Post

Visualizzazione dei post da agosto, 2023
Clicca

Aggiungici su FacebookSegui il profilo InstagramSegui il Canale di YoutubeSeguici su X (Twitter)   Novità su Instagram

Sabino Chialà "Ascolta si fa sera" Agosto 2023

Immagine
Rai Radio 1  Ascolta si fa sera   Spazio di riflessione interreligiosa su temi dell'attualità e dello spirito.  Cattolici, ebrei ed evangelici per sette giorni accompagnano gli ascoltatori alla fine della loro giornata.  In onda Dal lunedì al venerdì dalle 20.58 alle 21.00, il weekend dalle 23.05 alle 23.12  Al microfono Sabino Chialà , Priore della Comunità Monastica di Bose  

Enzo Bianchi, Fabio Rosini "Commenti Vangelo 3 settembre 2023"

Immagine
  Enzo Bianchi ,   Fabio Rosini .   ➤ Commenti Vangelo   3 settembre 2023 XXII Domenica del tempo ordinario​.    ___________________________________________________________________

Giuseppe Lorizio "Il magistero dell’alterità e le visioni dell’umano"

Immagine
Nelle ultime settimane  abbiamo assistito, e stiamo ancora assistendo, nel nostro Paese, a quello che potremmo chiamare uno “scontro di civiltà”, in cui è centrale la visione dell’uomo che le posizioni alternative propongono. Come credenti nel Dio di Gesù Cristo possiamo restare spettatori di tale conflitto, magari in attesa di salire sul carro del vincitore? La posta in gioco è troppo alta perché possiamo decidere di non giocare restando ai bordi del campo: si tratta dell’umano, che sta tanto a cuore al Dio che adoriamo e invochiamo .

Massimo Recalcati "La droga dei nuovi zombie"

Immagine
Massimo Recalcati   La droga dei nuovi zombie   La Repubblica, 30 agosto 2023  Alcuni la chiamano droga-zombie. Ne avevo sentito parlare da diverso tempo, ma non avevo mai potuto osservare in presa diretta i suoi effetti.

Francesco Cosentino “Chiesa povera per i poveri: il volto della Chiesa che verrà”

Immagine
In occasione della IV Giornata Mondiale del Povero, nel novembre del  2020, Papa Francesco ha affermato che «I poveri sono al centro del Vangelo; il  Vangelo non si capisce senza i poveri. I poveri sono nella stessa personalità di  Gesù, che essendo ricco annientò se stesso, si è fatto povero». In questa come in  altre occasioni, il pontefice argentino ha dato seguito a quella “visione” che  dall’inizio ha animato il suo sguardo sulla Chiesa e la sua missione di pastore  del Popolo di Dio: una chiesa povera per i poveri.

La valle che accoglie: viaggio nella più antica chiesa protestante italiana

Immagine
Un corteo composto esce da un edificio giallo e bianco in stile inglese: religiosi e delegati marciano in silenzio. Davanti al gruppo, alcuni indossano delle toghe nere, gli abiti lunghi dei pastori; al collo le facciole, dei fiocchi bianchi, nonostante le temperature proibitive che stanno colpendo le Alpi e le prealpi italiane alla fine di agosto. Il corteo attraversa il giardino, poi la strada, quindi svolta per entrare in un altro edificio che ricorda una chiesa anglicana: il tempio di Torre Pellice, dove si svolgerà il rito che aprirà il sinodo annuale della più antica chiesa protestante italiana, la chiesa valdese, che è anche la più progressista del paese.

Enzo Bianchi "Il suicidio e la Chiesa: il mistero di chi si toglie la vita"

Immagine
La Repubblica   28 agosto 2023 di ENZO BIANCHI per gentile concessione dell’autore.  Mentre per molti le settimane scorse erano tempo di vacanza, per altri ci sono stati momenti difficili. In Piemonte la notizia di due suicidi nelle carceri di Torino e di alcuni altri in situazioni diverse hanno destato domande intorno a questo tema sul quale si preferisce far regnare un silenzio di riprovazione. Il suicidio, nella tradizione occidentale ebraico-cristiana, è il peccatum magnum, uno dei pochi peccati che gridano vendetta al cospetto di Dio.

Umberto Galimberti «L'identità? Un dono degli altri»

Immagine
intervista a  Umberto Galimberti  a cura di Alessandra Lupo Quotidiano di Puglia   21 Agosto 2023  Dopo Le parole di Gesù , testo che tenta di restituire al messaggio di Cristo la sua essenza umana,  Umberto Galimberti   pubblicherà a settembre il nuovo volume L’etica del Viandante. Giovedì il filosofo in Puglia per la lectio magistralis a   Martano , ospite del Festival Itinerante La Notte della Taranta, il 25 a   Fasano   per il festival Pensieri Ricorrenti e poi sabato 26 presenta il suo libro a   Specchia .

Beato Giovanni Paolo I, prima memoria liturgica

Immagine
Accostarsi a Giovanni Paolo I e alle sue carte, che la Fondazione Vaticana intitolata al suo nome ha recensito e catalogato, significa entrare in un territorio vasto e complesso, tutto da scoprire.

“La Chiesa dovrebbe avere il coraggio di smettere di fingere”. Dialogo con Alessandro Deho’

Immagine
Per prima cosa, la legna. L’acqua è abbondante, le ginestre insinuano cuori gialli nel vento, ma il fuoco è il sancta sanctorum. Con una stufa,  Alessandro Deho’  riscalda la casa e fa funzionare la cucina. Mi fa vedere il gregge di legna e quanta ne ha consumata in inverno. Un po’ la compra, un po’ la fa, con chi è esperto. Tagliano i castagni, di cui il bosco è fertile: l’uomo ascolta l’albero, ne riconosce l’età. Se l’albero è troppo vigoroso la legna è inutile ai fini umani: deve stare a riposo, invecchiando anche per quattro anni. Alessandro mi spiega come funzionano i giorni della legna: alla fine, dopo aver spartito, trasportato, scaricato, è lavoro d’ascia. Opera mistica, mi dico, autentica: la lama è il battito di ciglia dell’angelo.

Alberto Carrara "Ho chiesto a una intelligenza artificiale di scrivere l’omelia di oggi"

Immagine
Esiste una applicazione che usa l’intelligenza artificiale: è ChatGPT. Le ho chiesto: “Scrivimi una omelia per la ventunesima domenica del tempo ordinario per un pubblico adulto. Vangelo: Matteo 16,13-20”. Ecco il risultato

Enzo Bianchi "Come evitare abusi di coscienza e di potere”

Immagine
Vita Pastorale    giugno 2023   Come evitare abusi di coscienza e di potere di ENZO BIANCHI per gentile concessione dell'autore Nell’ultimo decennio non solo vengono denunciati con frequenza abusi sessuali consumati sui minori,  ma sempre più   spesso si ricorre all’espressione “abusi spirituali”, soprattutto   nella vita religiosa o nell’accompagnamento   spirituale.

Deus duepuntozero: il libro di un gesuita su un cristianesimo post-teista

Immagine
«Costruire ponti tra passato e futuro, tra teismo e post-teismo, tra dogma e ricerca», ma anche tra scienza, filosofia e spiritualità, «ben oltre gli steccati ideologici tra credenti e non credenti, laici e cattolici»: è questo l’intento del libro del teologo gesuita  Paolo Gamberini  Deus duepuntozero. Ripensare la fede nel post-teismo (Gabrielli editori, pp. 501, 25 euro).

Matteo Maria Zuppi: Don Minzoni prete creativo, fedele, attento agli ultimi

Immagine
Pubblichiamo l’omelia pronunciata il 23 agosto 2023 ad Argenta (Ferrara) dal Card. Matteo Maria Zuppi , Arcivescovo di Bologna e Presidente della CEI, in occasione del centenario del martirio di don Giovanni Minzoni.

Armando Matteo “Chiese vuote? Bisogna ripartire dalla Gmg”

Immagine
Famiglia Cristiana Armando Matteo   “Chiese vuote? Bisogna ripartire dalla Gmg”

Commenti Vangelo 27 Agosto 2023 XXI Domenica del Tempo ordinario

Immagine
Commenti Vangelo, omelie, lectio divine  27 Agosto 2023  XXI Domenica del Tempo ordinario  rito romano e rito ambrosiano

Enzo Bianchi, Fabio Rosini "Commenti Vangelo 27 agosto 2023"

Immagine
  Enzo Bianchi ,   Fabio Rosini .   "Commenti Vangelo  27 agosto 2023" XXI Domenica del tempo ordinario​.    ___________________________________________________________________

Jannacci, Testori, Gaber. Le periferie del nostro cuore

Immagine
«La gente passa e va e la città non lo sa» ( Un giorno come un altro   di Giorgio Gaber , 1964). Vi ricordate la periferia? Quel luogo che tutti sembrano avere a cuore, ma nessuno negli occhi. Quella parola magica che impazza nelle campagne elettorali per poi scomparire, come una vecchia bici, quando non serve più. Al Meeting di Rimini, il 21 agosto, c’è stata una serata difficile da dimenticare. Non lo chiamo “evento” perché gli eventi sono come gli yogurt, scadono, ma l’incontro  Jannacci, Testori, Gaber. Le periferie del nostro cuore  è stato altro. «This morning was something» diceva Carver, bene, questa sera è stata qualcosa.

Francesco Cosentino “Ritorno del religioso e spiritualità cristiana”

Immagine
Quando nel 1965 il teologo Harvery Cox pubblicò il suo testo La città  secolare, furono in molti a riconoscersi nella tesi proposta e ad avvertire che,  effettivamente, la crescente secolarizzazione in molti ambiti della società, in  particolare dovuta agli sviluppi tecnico-scientifici della modernità e alle nuove  visioni del mondo inaugurate dalle ideologie, avessero in qualche modo segnato  per sempre il destino della religione. La chiave di lettura sembrava essere  inesorabilmente questa: all’avanzare della secolarizzazione diminuiscono  presenza ed esperienza religiosa, mentre ci si avvia in modo più o meno  definitivo verso una completa scristianizzazione della cultura occidentale.

Cinquant’anni con Dio. Ermes Ronchi: «Il mio migliore affare»

Immagine
«L’incontro con Cristo è stato l’affare migliore della mia vita». Parola di padre   Ermes Ronchi , che ieri, al convento di Santa Maria del Cengio, a Isola,  ha festeggiato il  50esimo anniversario della propria ordinazione presbiterale .

Massimo Recalcati "Lutti e nostalgie"

Immagine
Fahrenheit Rai RadioTre   Puntata del 17 agosto 2023  dall'ultima edizione del festival LIBRI COME. FESTA DEL LIBRO E DELLA LETTURA,  intervento di Massimo Recalcati su Lutti e nostalgie  Roma, Sabato 25 Marzo 2023

Elena Lea Bartolini “Una comune speranza di Salvezza nell'unico Dio”

Immagine
Docente di Giudaismo, Elena Lea Bartolini esamina i più frequenti stereotipi tra i cristiani verso l’ebraismo. Mostra le grandi consonanze tra tradizione ebraica e insegnamento di Gesù, i Vangeli e Paolo. Comune è l’attesa della redenzione, che per gli ebrei riguarda i “tempi messianici”, mentre per i cristiani è attesa del “ritorno” di Gesù.

Enzo Bianchi "Non c’è Chiesa senza fraternità"

Immagine
La Repubblica   21 agosto 2023 di ENZO BIANCHI per gentile concessione dell’autore.  Ancora una volta sono stati pubblicati dati aggiornati sulla pratica religiosa (cattolica) nel nostroPaese .

Vangeli: storia o catechesi?

Immagine
Grazie agli studi storiografici ed esegetici, ci rendiamo sempre più conto che i Vangeli non sono tanto cronache storiche -almeno nel senso in cui intendiamo questa espressione-, quanto piuttosto catechesi emerse all’interno delle diverse comunità.

Ludwig Monti "Un nuovo modo di conoscere Gesù"

Immagine
Con questo libro vorremmo farti incontrare e conoscere Gesù attraverso le cinquanta (più una!) parole che esprimono il suo pensiero e il suo stile di vita. Puoi percorrere queste pagine dalla prima all’ultima parola, oppure procedere in ordine sparso, “assaggiare” una parola qui e una là, a seconda dell’interesse del momento o andando a cercare quelle che ritieni significative di volta in volta per il tuo percorso personale.

Umberto Galimberti "Le parole di Gesù"

Immagine
1. Atene e Gerusalemme possono incontrarsi nelle parole di Gesù Atene e Gerusalemme sono due città che si sono sempre attratte. Le loro culture sono radicalmente diverse: tragica è la cultura greca, dal momento che l’uomo per vivere ha bisogno di reperire un senso in vista della morte, che è l’implosione di ogni senso. Animata da fede e speranza è invece la cultura giudaico-cristiana, che non crede che la morte sia l’ultimo e definitivo suggello della vicenda umana.

Sabino Chialà "Origine e sviluppo della coscienza"

Immagine
Partendo da quanto osservato nelle prime pagine della Genesi e poi nell’insegnamento di Paolo, vorrei ora soffermarmi brevemente sull’origine e il processo di sviluppo della coscienza,  cercando di rispondere alla domanda su come  essa si formi, se si tratta di un puro dono o se  va coltivata, e in che modo.

Enzo Bianchi "Una radicale novità nella vita della Chiesa”

Immagine
Vita Pastorale    giugno 2023   Una radicale novità nella vita della Chiesa di ENZO BIANCHI per gentile concessione dell'autore Da più di due anni seguiamo lo svolgimento del Sinodo registrando le esitazioni e soprattutto le domande  poste dal popolo di Dio e dai vescovi stessi circa le procedure che si sarebbero adottate per la sua realizzazione.

Michela Murgia, le sue idee, il dibattito: legittimo discutere e farsi domande

Immagine
Maurizio Patriciello   Avvenire   mercoledì 16 agosto 2023 Non accenna a scemare il dibattito scaturito all’indomani dei funerali di Michela Murgia . È un bene, se lo si fa con carità, nella verità.

Commenti Vangelo 20 Agosto 2023 XX Domenica del Tempo ordinario

Immagine
Commenti Vangelo, omelie, lectio divine  20 Agosto 2023  XX Domenica del Tempo ordinario  rito romano e rito ambrosiano

Enzo Bianchi, Fabio Rosini "Commenti Vangelo 20 agosto 2023"

Immagine
  Enzo Bianchi ,   Fabio Rosini .   "Commenti Vangelo  20 agosto 2023" XX Domenica del tempo ordinario​.    ___________________________________________________________________

Vito Mancuso "In difesa del vuoto"

Immagine
Nel giorno in cui tutti ci affanniamo per fare qualcosa di divertente che ci faccia sentire vivi e completi una riflessione sull’importanza di mantenere uno spazio interiore che non è riempito da niente: è lì che nascono i desideri e la creatività.

Luciano Manicardi, il monaco narrante e lettore di vita

Immagine
Passo mite, occhi scrutatori, voce baritonale, parole profonde e ben scandite, con una leggera musicale inflessione di chi è originario di Reggio Emilia, anzi di Campagnola Emilia per essere precisi. Classe 1957, laureato in Lettere classiche a Bologna,  Luciano Manicardi fa parte della comunità monastica di Bose dal 1980  e ne è stato priore dal 2017 al 2022.

Con l'Assunta, incamminati verso il futuro con occhi e cuori ben alzati

Immagine
Matteo Maria Zuppi  Avvenire lunedì 14 agosto 2023 La festa dell’assunzione di Maria al cielo ci aiuta, con la dolcezza di rivolgerci ad una madre, ad alzare gli occhi e guardare il cielo. A volte farlo ci fa provare sgomento, vertigine: relativizza la dittatura del nostro io, abituato a piegare tutto a sé. Se non guardiamo il cielo non capiamo la terra e farlo – non si smette di imparare a contemplare il mistero – ci aiuta a vedere il dono che è ogni persona. L’Assunzione di Maria è la sua nascita al cielo. È la Pasqua di Maria, dopo quella del suo Figlio. La morte è nascita alla vita del cielo, figli nel suo Figlio venuto dal cielo per “portarci” in cielo con Lui.

«A 93 anni visito ancora. Mi manca non avere figli. Con mia moglie scomparsa c’è un dialogo senza fine»

Immagine
intervista a Eugenio Borgna a cura di Stefano Lorenzetto  “ Corriere della Sera ” del 10 agosto 2023  Nei giorni in cui Marc Augé, classe 1936, si congedava dalla scena terrena, Eugenio Borgna festeggiava il compleanno nella sua casa di Borgomanero, attorniato dalle sorelle Maria Teresa, Maria Emilia e Laura, 91, 87 e 85 anni. Lo psichiatra ha da tempo fatto propria la risposta che l’antropologo francese dava a chi gli chiedeva l’età: «Posso dichiararla ma non ci credo». A 93 anni, Borgna sembra avviato a inseguire l’ex collega Gillo Dorfles, il critico d’arte morto 40 giorni prima di compierne 108: «Pochi sanno che era laureato in psichiatria. Lo vedo in clinica a Milano, mentre ascolta i pazienti con straordinaria gentilezza. Fummo gli unici del ramo, credo, nominati cavalieri di gran croce della Repubblica». 

Michela Murgia «God save the Queer»

Immagine
“Come fai a tenere insieme la tua fede cattolica e il tuo  femminismo ? Non la senti la contraddizione?”.  Michela Murgia   si è sentita ripetere questa domanda un’infinità di volte. La risposta è  God Save The Queer. Catechismo femminista   (Einaudi, 14,50€, 152 pagine), un audace pamphlet, popolare e coltissimo che partendo dalla rilettura della professione di fede cattolica, il Credo, attraversa l’iconografia e le rappresentazioni che la Chiesa Cattolica si è data e ha dato ai suoi fedeli per capire se sia possibile risolvere la contraddizione tra essere donne, attivistǝ e femministǝ e appartenere a una delle istituzioni patriarcali per eccellenza.

Enzo Bianchi "Sconfitti ma non falliti"

Immagine
La Repubblica   14 agosto 2023 di ENZO BIANCHI per gentile concessione dell’autore.  Nella mia vita attuale ancora rallegrata da molti incontri è alquanto facile venire a sapere tutto di persone che, dopo averle ascoltate e lette, ormai in tarda età incontro e conosco personalmente nel grande dono di porre mano nella mano e poter praticare un’accoglienza intellettuale reciproca.

Armando Matteo “FUORI DAL MONDO?”

Immagine
Servizio della Parola 549/2023 Settembre - Ottobre 2023 (3 settembre - 15 ottobre) Anno A Armando Matteo “FUORI DAL MONDO?”

La vita, la teologia e le polpette. Un ricordo di Michela Murgia

Immagine
Il 10 agosto è morta, a 51 anni, la scrittrice Michela Murgia . Ne pubblichiamo un ricordo personale della teologa Marinella Perroni .

Notte della Taranta, Vito Mancuso al talk di Alessano

Immagine
Il professor Vito Mancuso , filosofo e teologo, è il primo ospite dei dibattiti del Taranta Talk ad Alessano, ottava tappa del festival itinerante de La Notte della Taranta. Interviene sul tema dell’identità in piazza don Tonino Bello.

Enzo Bianchi, Fabio Rosini "Commenti Vangelo 13 agosto 2023"

Immagine
  Enzo Bianchi ,   Fabio Rosini .   "Commenti Vangelo  13 agosto 2023" XIX Domenica del tempo ordinario​.    ___________________________________________________________________

Commenti Vangelo 13 Agosto 2023 XIX Domenica del Tempo ordinario

Immagine
Commenti Vangelo, omelie, lectio divine  13 Agosto 2023  XIX Domenica del Tempo ordinario  rito romano e rito ambrosiano

“Chiese inclusive per donne nuove e uomini nuovi”

Immagine
“Chiese inclusive per donne nuove e uomini nuovi – Edificati insieme per diventare abitazione di Dio (Efesini 2,22)”. È il titolo scelto dal Segretariato attività ecumeniche (Sae) per la sua 59ª sessione di formazione ecumenica.

Franco Garelli "Italia: in forte ribasso la pratica religiosa"

Immagine
Franco Garelli   SettimanaNews 8 agosto 2023 I dati più recenti (e attendibili) sulla pratica religiosa in Italia riguardano l’anno 2022 (anno perlopiù libero dalle restrizioni del  lockdown ) e illustrano il seguente scenario: chi partecipa ad un rito religioso almeno una volta alla settimana (per i cattolici, la messa alla domenica) è circa il 19% della popolazione; per contro, sono assai più numerosi quanti in quell’anno non hanno mai frequentato un luogo di culto (31%), se non per eventi particolari, come i riti religiosi di passaggio (battesimi, matrimoni, funerali).

Alberto Carrara "Il prete, personaggio che delude"

Immagine
Il prete non gode di buona stampa. Le cronache della pedofilia hanno contribuito. Ma non è l’unica ragione. Ce n’è un’altra ancora più impegnativa

Adalberto Mainardi "La Pentecoste di Alessandria. L’ecumenismo vive"

Immagine
Ortodossi e cattolici riflettono insieme su sinodalità e primato. Il documento di Alessandria rappresenta un passo importante verso l’unità, nonostante tante divisioni.

Enzo Bianchi "La fatica e il potere dell’ascolto"

Immagine
La Repubblica   7 agosto 2023 di ENZO BIANCHI per gentile concessione dell’autore.  È di pochi giorni fa la notizia dell’istituzione, da parte dell’autorità politica e di alcune associazioni, di una “stanza per l’ascolto”, pensata per le donne che si pongono il problema dell’interruzione della loro gravidanza. Vorrebbe essere un aiuto per un discernimento certamente difficile, ma potrebbe facilmente diventare un luogo ove si esercitano pressioni obbedienti a diverse ideologie.

Paolo Gamberini "Gesù di Nazareth: uomo o Dio?"

Immagine
La tradizione afferma la doppia natura di Cristo. Non si tratta di discutere di questo dogma, elaborato circa 1500 anni fa, ma piuttosto portarlo a compimento. Il salto che il cristianesimo è chiamato fare, dialogando anche con le altre religioni, è di comprendere questa affermazione su Gesù di Nazareth come un’anticipazione di ciò che è vero per ciascuno di noi.

Vito Mancuso "L'identità è dinamite sociale"

Immagine
La questione dell'identità tocca una sfera molto delicata, visto che fu proprio l'identità il nucleo ideologico della Germania nazista: Blut und Boden, insegnavano, "sangue e territorio", e ogni discorso sull'identità deve sempre avere ben presente tale ammonimento della storia.

Crisi delle Chiese. Se il Cristianesimo non “funziona più”

Immagine
  Brunetto Salvarani Intervista a cura di Claudio Paravati per Confronti di luglio/agosto 2023 Teologo, giornalista, scrittore e conduttore radiofonico, Brunetto Salvarani è docente di Missiologia e Teologia del dialogo presso la Facoltà Teologica dell’Emilia-Romagna di Bologna e presso gli Istituti di Scienze Religiose di Bologna, Modena e Rimini. È direttore della rivista  QOL  ed è presidente dell’Associazione Italiana Amici di  Nevé Shalom Wahat al-Salam . Tra i suoi libri più recenti ricordiamo:  Dell’umana fratellanza e altri dubbi  (con Adnane Mokrani, Terra Santa 2021),  Fino a farsi fratello di tutti. Charles de Foucauld e papa Francesco   (Cittadella 2022) e  Guardare alla teologia del futuro  (a cura di, con Marinella Perroni , Claudiana 2022).


Gli ultimi 20 articoli