Post

Visualizzazione dei post da Febbraio, 2013

Bianchi 3 marzo 2013 III Quaresima

Immagine
III Domenica di Quaresima 3 marzo 2013 Dal Vangelo secondo Luca (Lc 13,1-9) Commento di Enzo Bianchi

Ronchi - 3 marzo 2013 III Quaresima

Immagine
Senza amore non ci sarà futuro (...) Prendendo la parola, Gesù disse loro: «Credete che quei Galilei fossero più peccatori di tutti i Galilei, per aver subito tale sorte? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo. O quelle diciotto persone, sulle quali crollò la torre di Sìloe e le uccise, credete che fossero più colpevoli di tutti gli abitanti di Gerusalemme? No, io vi dico, ma se non vi convertite, perirete tutti allo stesso modo». Diceva anche questa parabola: «Un tale aveva piantato un albero di fichi nella sua vigna e venne a cercarvi frutti, ma non ne trovò. Allora disse al vignaiolo: “Ecco, sono tre anni che vengo a cercare frutti su quest'albero, ma non ne trovo. Tàglialo dunque! Perché deve sfruttare il terreno?”». (...)

Ludwig Monti - Lectio III Quaresima

Immagine
Trascrizione:  III Quaresima Fonte:  sanlorenzo.torino

Esercizi spirituali al Clero Romano - Corti

Immagine
Mons. Renato Corti  Esercizi spirituali al Clero Romano  Sacrofano (RM), 26-30 novembre 2012 “Porta Fidei. ’Che Cristo abiti per mezzo della fede nei vostri cuori’ (Ef 3,17). L’esperienza di fede del prete.” (1 lunedì 26 novembre 2012)  ( file audio mp3 ) (2 lunedì 26 novembre 2012)  ( file audio mp3 ) (3 martedì 27 novembre 2012)  ( file audio mp3 ) (4 martedì 27 novembre 2012)  ( file audio mp3 ) (5 mercoledì 28 novembre 2012)  ( file audio mp3 ) (6 mercoledì 28 novembre 2012)  ( file audio mp3 ) (7 giovedì 29 novembre 2012)  ( file audio mp3 ) (8 giovedì 29 novembre 2012)  ( file audio mp3 ) (Celebrazione Penitenziale)  ( file audio mp3 ) (Omelia 1)  ( file audio mp3 ) (Omelia 2)  ( file audio mp3 ) (Omelia 3)  ( file audio mp3 )

Ridare senso alle parole - Enzo Bianchi

Immagine
Ridare senso alle parole Genova Palazzo Ducale 27/2/2013 Enzo Bianchi, priore di Bose, cura un ciclo di incontri che sollecitano una profonda riflessione sul nostro linguaggio con l'obiettivo di ridare forza e senso a quelle parole che sono a rischio di progressivo svuotamento di significato. Eppure è proprio dal ripensare termini come responsabilità, gratuità, compassione, bene comune che possono nascere modelli di convivenza più civili e che possono prendere forma un tessuto comunitario più forte e una nuova dimensione di etica individuale e collettiva.

Autorità Sacra - Il potere nelle religioni

Immagine
Giovanni Filoramo   Sette antiche e nuove  20130225_filoramo.mp3   Ida Zilio Grandi   Tradizioni e comunità islamiche  20130218_grandi.mp3   Paolo Ricca   Chiese protestanti  20130204_ricca.mp3   Adriano Prosperi   Chiesa cattolica moderna  20130128_prosperi.mp3 Paolo Bettiolo   Chiese cristiane antiche e orientali  20130121_bettiolo.mp3 Vito Mancuso   Il potere nel Cristianesimo  20130114_mancuso.mp3 Fonte:  palazzoducale.genova

C.Kairos 3 marzo 2013 III Quaresima

Immagine
Lectio III Domenica di Quaresima  La lectio della settimana:  Lc 13 1-9 [...] Dio ci è vicino e ci sostiene. Ci concede ancora un anno perché possiamo maturare, tempo che sembra essere destinato a dilatarsi ulteriormente così da lasciare a ognuno tutto lo spazio di cui ha bisogno per un’efficace conversione del cuore. La conversione è così il frutto della nostra personale responsabilità che incontra la grazia di un Dio che ha cura di noi e che non ci abbandona seppure appariamo come fico sterile. Fonte:  comunitakairos

La fragilità porta della fede - Daniele Moretto

Immagine
Incontro di spiritualità per Operatori Caritas   Venerdì 26 ottobre, ore 18 - Auditorium Regina Pacis a Molfetta  Tema: La fragilità porta della fede.  Guida la riflessione Daniele Moretto, monaco di Bose.  Introduzione a cura di Corrado la Grasta (Teatro dei Cipis)  Conclusioni di Mons. Luigi Martella, vescovo.

Doglio - 3 marzo 2013 III Quaresima

Immagine

Manicardi - 3 marzo 2013 III Quaresima

Immagine
Fonte: monasterodibose domenica 3 marzo 2013 Anno C Es 3,1-8a.13-15; Sal 102; 1Cor 10,1-6.10-12; Lc 13,1-9 La conversione è il tema centrale della terza domenica di Quaresima.

3 marzo 2013 III Quaresima

Immagine
Testo e audio su cercoiltuovolto

Il Filo - 3 marzo 2013 III Quaresima

Immagine
Vangelo della Domenica Linee interpretative del Vangelo domenicale elaborate nell’incontro settimanale del lunedì dal gruppo della Comunità de “Il Filo” (Gruppo Laico di Ispirazione Cristiana  www.ilfilo.org ) insieme con P. Gennaro Lamuro resp. del Servizio Animazione Biblica della Diocesi di Napoli. III Domenica di Quaresima Leggi  QUI

Casati - 3 marzo 2013 III Quaresima

Immagine
Es 3,1-8a.13-15 1 Cor 10,1-6.10-12 Lc 13,1-9 "Voglio avvicinarmi a vedere questo grande spettacolo: perché il roveto non brucia?" Perché il roveto non brucia?

Savone - Omelia II Quaresima 24 febbraio 2013

Immagine
domenica 24 febbraio 2013 Di chi fidarsi? Ci sono momenti – periodi, addirittura – in cui con più forza avvertiamo di essere come ad un bivio: cosa scegliere? C’è un modo diverso di stare nella vita che non sia l’utilizzo del potere, il far leva sull’avere, l’agire strumentalizzando Dio? Se scelgo Dio e rinuncio a quanto la vita talvolta mi serve su un vassoio d’argento (com’era accaduto a Gesù nel deserto della prova), questo Dio cosa potrà offrirmi in cambio? maggiori informazioni ... Leggi le altre   Omelie 2012 Guarda anche le   Omelie 2011 Antonio Savone   svolge il suo ministero presbiterale come parroco della Parrocchia SS. Trinità in Tramutola (PZ).  Ha pubblicato tre raccolte di omelie: Come albero (Anno A), Lungo la via (Anno B), Imprevedibili i passi di Dio (Anno C). I testi si possono richiedere direttamente all'autore:  info@acasadicornelio.it

Enzo Bianchi - Legatura di Isacco

Immagine

Ludwig Monti - Lectio II Quaresima

Immagine
Trascrizione:  II Quaresima Fonte:  sanlorenzo.torino

Ronchi - 24 febbraio 2013 II Quaresima

Immagine
L'incontro con il Padre ci illumina In quel tempo, Gesù prese con sé Pietro, Giovanni e Giacomo e salì sul monte a pregare. Mentre pregava, il suo volto cambiò d'aspetto e la sua veste divenne candida e sfolgorante. Ed ecco, due uomini conversavano con lui: erano Mosè ed Elìa, apparsi nella gloria, e parlavano del suo esodo, che stava per compiersi a Gerusalemme. Pietro e i suoi compagni erano oppressi dal sonno; ma, quando si svegliarono, videro la sua gloria e i due uomini che stavano con lui. Mentre questi si separavano da lui, Pietro disse a Gesù: «Maestro, è bello per noi essere qui. Facciamo tre capanne, una per te, una per Mosè e una per Elìa». Egli non sapeva quello che diceva. (...)

C.Kairos 24 febbraio 2013 II Quaresima

Immagine
Lectio II Domenica di Quaresima La lectio della settimana:  Lc 9,28b-36 [...] Anche noi, come Pietro, Giacomo e Giovanni siamo condotti ogni giorno dal Signore fuori dalle nostre false sicurezze, in cui cerchiamo invano tranquillità e appagamento, e viviamo un esodo incessante, che comporta sempre nuove separazioni e distacchi fino a che di esodo in esodo giungeremo alla nostra patria celeste [...] Fonte:  comunitakairos

CARTA EDUCATIVA (5) Paola Radif

Immagine
Paola Radif CARTA EDUCATIVA 5. CONFESSARMI  PIU'  SPESSO A prima vista potrebbe sembrare che nella Confessione sia l'uomo a cercare Dio. E invece è Dio che cerca l'uomo: lo ha aspettato, lo ha inseguito pur senza forzarlo, per farlo ritornare vicino a sè ogni volta che se ne è allontanato con il peccato. Purché l'uomo si lasci trovare, il punto di arrivo è il confessionale.

Esercizi Spirituali Card. Gianfranco Ravasi

Immagine
Cappella Redemptoris Mater in Vaticano.  Esercizi spirituali quaresimali per il Papa e la Curia Romana predicati dal cardinale Gianfranco Ravasi .

Manicardi - 24 febbraio 2013 II Quaresima

Immagine
Fonte: monasterodibose domenica 24 febbraio 2013 Anno C Gen 15,5-12.17-18; Sal 26; Fil 3,17-4,1; Lc 9,28b-36 L’alleanza è il tema unificante delle letture odierne. Dio stipula un’alleanza con Abramo promettendo una discendenza numerosa a lui che era anziano e senza figli.

24 febbraio 2013 II Quaresima

Immagine
Testo e audio su cercoiltuovolto

Bianchi 24 febbraio 2013 II Quaresima

Immagine
II Domenica di Quaresima 24 febbraio 2013 Dal Vangelo secondo Luca (Lc 9,28-36) Commento di Enzo Bianchi

Doglio - 24 febbraio 2013 II Quaresima

Immagine

Il Filo - 24 febbraio 2013 II Quaresima

Immagine
Vangelo della Domenica Linee interpretative del Vangelo domenicale elaborate nell’incontro settimanale del lunedì dal gruppo della Comunità de “Il Filo” (Gruppo Laico di Ispirazione Cristiana  www.ilfilo.org ) insieme con P. Gennaro Lamuro resp. del Servizio Animazione Biblica della Diocesi di Napoli. II Domenica di Quaresima Leggi  QUI

Casati - 24 febbraio 2013 II Quaresima

Immagine
Gn 15,5-12.17-18 Fil 3,17-4,1 Lc 9,28b-36 "Il cammino verso la Pasqua fa tappa, oggi, sul monte della trasfigurazione.

Savone - Omelia I Quaresima 17 febbraio 2013

Immagine
domenica 17 febbraio 2013 Anche su di noi è sceso lo Spirito. Anche noi siamo stati battezzati. Anche noi amati come figli. Eppure anche noi sospinti nel deserto. Figli amati, eppure sempre confrontati con il vuoto e con la lotta. Sempre tentati di perseguire progetti a nostra misura. maggiori informazioni ... Leggi le altre   Omelie 2012 Guarda anche le   Omelie 2011 Antonio Savone   svolge il suo ministero presbiterale come parroco della Parrocchia SS. Trinità in Tramutola (PZ).  Ha pubblicato tre raccolte di omelie: Come albero (Anno A), Lungo la via (Anno B), Imprevedibili i passi di Dio (Anno C). I testi si possono richiedere direttamente all'autore:  info@acasadicornelio.it

Ludwig Monti - Lectio I Quaresima

Immagine
Trascrizione:  I Quaresima Fonte:  sanlorenzo.torino

Il corpo spirituale - Pierangelo Sequeri

Immagine
Il corpo spirituale Pierangelo Sequeri Docente di Teologia fondamentale, Facoltà Teologica dell'Italia Settentrionale Genova mercoledì 13 febbraio 2013  20130213_sequeri.mp3  - durata 1h.48m Fonte:  palazzoducale.genova

Ronchi - 17 febbraio 2013 I Quaresima

Immagine
Dio non cerca schiavi ma figli liberi In quel tempo, Gesù, pieno di Spirito Santo, si allontanò dal Giordano ed era guidato dallo Spirito nel deserto, per quaranta giorni, tentato dal diavolo. Non mangiò nulla in quei giorni, ma quando furono terminati, ebbe fame. Allora il diavolo gli disse: «Se tu sei Figlio di Dio, di' a questa pietra che diventi pane». Gesù gli rispose: «Sta scritto: “Non di solo pane vivrà l'uomo”». Il diavolo lo condusse in alto, gli mostrò in un istante tutti i regni della terra e gli disse: «Ti darò tutto questo potere e la loro gloria, perché a me è stata data e io la do a chi voglio. Perciò, se ti prostrerai in adorazione dinanzi a me, tutto sarà tuo». Gesù gli rispose: «Sta scritto: “Il Signore, Dio tuo, adorerai: a lui solo renderai culto”». (...)

C.Kairos 17 febbraio 2013 I Quaresima

Immagine
Lectio I Domenica di Quaresima La lectio della settimana:  Lc 4,1-13 [...] Nelle prove Gesù sceglie di essere con – e – dalla parte dell’uomo e di aderire profondamente alla sua umanità accettandone il limite e la debolezza (avere fame, avere paura della fine) e in questa scelta di profonda condivisione della condizione umana manifesta la sua obbedienza al Padre e alla sua Parola, l’unica che pronuncia in risposta alle tentazioni e che lo accompagna nel momento della prova. Fonte:  comunitakairos

Mercoledì delle Ceneri (Enzo Bianchi)

Immagine
Fonte: monasterodibose Bose, 13 febbraio 2013 Mercoledì delle Cener i Omelia  di ENZO BIANCHI Matteo 6,1-6.16-18                                              “State attenti a non praticare la vostra giustizia davanti agli uomini per essere ammirati da loro”. La sequela che il Signore ci chiede dietro a lui comporta non solo una  metánoia , un cambiamento di pensieri, ma richiede anche un cambiamento di vita, dunque un mutamento di atteggiamenti, comportamenti, azioni, un mutamento di qualcosa che è visibile, che gli altri possono vedere. E c’è una giustizia, che è di Dio, che se viene da noi realizzata, a tal punto da essere segno della giustizia di Dio, allora noi possiamo vedere le nostre vite conformate alla volontà del Signore.

Doglio - 17 febbraio 2013 I Quaresima

Immagine

Casati - 17 febbraio 2013 I Quaresima

Immagine
Dt 26,4-10 Rm 10,8-13 Lc 4,1-13 "Fu condotto dallo Spirito nel deserto...." E' la parola che apre la Quaresima.

17 febbraio 2013 I Quaresima

Immagine
Testo e audio su cercoiltuovolto

Bianchi 17 febbraio 2013 I Quaresima

Immagine
I Domenica di Quaresima 17 febbraio 2013 Dal Vangelo secondo Luca (Lc 4,1-13) Commento di Enzo Bianchi

Manicardi - 17 febbraio 2013 I Quaresima

Immagine
Fonte: monasterodibose domenica 17 febbraio 2013 Anno C Dt 26,4-10; Sal 90; Rm 10,8-13; Lc 4,1-13 Con questa domenica si apre la serie delle domeniche quaresimali dell’annata C in cui viene proposta al credente una catechesi penitenziale: nell’ordine, le tematiche della fede, dell’alleanza, della conversione, del perdono e della misericordia saranno al cuore delle cinque domeniche quaresimali.

"Le ragioni della fede" - dialogo tra Scola e Cacciari

Immagine

Il Filo - 17 febbraio 2013 I Quaresima

Immagine
Vangelo della Domenica Linee interpretative del Vangelo domenicale elaborate nell’incontro settimanale del lunedì dal gruppo della Comunità de “Il Filo” (Gruppo Laico di Ispirazione Cristiana  www.ilfilo.org ) insieme con P. Gennaro Lamuro resp. del Servizio Animazione Biblica della Diocesi di Napoli. I Domenica di Quaresima Leggi  QUI

Savone - Omelia V T. Ordinario 10 febbraio 2013

Immagine
domenica 10 febbraio 2013 La realtà è un’altra… Accade sovente, tanto nell’esperienza religiosa quanto in quella umana tout court, di ritrovarsi come ad un punto morto. Quasi con evidente senso di disfatta, ci tocca rivestire i panni (molto stretti, peraltro) di chi, ancora una volta, deve raccogliere i cocci di energie profuse a iosa ma senza alcun risultato se non quello amaro del fallimento.

CARTA EDUCATIVA (4) Paola Radif

Immagine
Paola Radif CARTA EDUCATIVA 4. CONTINUARE AD ANDARE A MESSA E PREGARE I primi anni in famiglia o il periodo del catechismo ci hanno dato un ritmo di vita nel quale sono previsti momenti di preghiera. Ci hanno introdotto al Sacramento della Confessione, all’Eucaristia e abbiamo ricevuto la Cresima. E poi? Chissà se abbiamo conservato questo respiro religioso, questa abitudine di dialogare con Dio?

C.Kairos 10 febbraio 2013 V Tempo Ordinario

Immagine
Lectio V Tempo Ordinario La lectio della settimana:  Lc 5,1-11 [...] Così, come Pietro, ciascun uomo sta di fronte a Dio con le sue reti vuote in attesa di prendere il largo lontano dalle rive rassicuranti della ragionevolezza e della convenienza verso una salvezza inattesa, forse mai davvero troppo sperata, ma che si rivela ben più grande. Al di là di ogni certezza; al di là, infine, di se stessi. Fonte:  comunitakairos

Ronchi - 10 febbraio 2013 V Tempo Ordinario

Immagine
Dio riempie le reti della nostra vita In quel tempo, mentre la folla gli faceva ressa attorno per ascoltare la parola di Dio, Gesù, stando presso il lago di Gennèsaret, vide due barche accostate alla sponda (...) Sedette e insegnava alle folle dalla barca. Quando ebbe finito di parlare, disse a Simone: «Prendi il largo e gettate le vostre reti per la pesca». Simone rispose: «Maestro, abbiamo faticato tutta la notte e non abbiamo preso nulla; ma sulla tua parola getterò le reti». Fecero così e presero una quantità enorme di pesci e le loro reti quasi si rompevano (...)

“IL GIARDINO PUÒ ANCORA FIORIRE” (A.Casati)

Immagine
“IL GIARDINO PUÒ ANCORA FIORIRE”:    IL VENTO DELLA LIBERTÀ  relazione di don  Angelo Casati nella parrocchia di Canova -  24 gennaio  2013 testo non rivisto dall’Autore Don Franco e don Marcello, chiamandomi, sapevano che, più che un intervento rigorosamente teologico senza omissioni e sbavature sul tema della libertà e del Concilio, il mio sarebbe stato un andare per fogli in disordine, dove stanno appuntati pensieri e emozioni. Nel tentativo, questo sì sognato, anche se non sarà se non in parte realizzato, nel tentativo, che penso già abbiano fatto coloro che mi hanno preceduto, di respirare con voi , per trattenerla, l’aria del Concilio. Non può essere il nostro un ricordo fermo,  da nostalgici del passato. E l’aria, se  la respiriamo, poi la portiamo fuori. Leggi tutto

"Tu sei Pietro" - Enzo Bianchi

Immagine
Fonte: monasterodibose Corriere della sera, 6 febbraio 2013  “Tu sei Pietro e su questa pietra edificherò la mia chiesa”. Nella storia della chiesa ci si è più sovente soffermati sulla seconda parte della frase, riportata dall’evangelista Matteo, traendone conseguenze decisive sull’esercizio del ministero di presidenza all’interno delle singole comunità cristiane e della chiesa universale.

10 febbraio 2013 V Tempo Ordinario

Immagine
Testo e audio su cercoiltuovolto

Bianchi 10 febbraio 2013 V Tempo Ordinario

Immagine
V Domenica del Tempo Ordinario 10 febbraio 2013 Dal Vangelo secondo Luca (Lc 5,1-11) Commento di Enzo Bianchi

Manicardi - 10 febbraio 2013 V Tempo Ordinario

Immagine
Fonte: monasterodibose domenica 10 febbraio 2013 Anno C Is 6,1-2.3-8; Sal 137; 1Cor 15,1-11; Lc 5,1-11 L’esperienza dell’incontro con il Signore è al cuore del testo di Isaia (dove l’incontro avviene in un contesto liturgico) e della pagina evangelica (dove il contesto è la vita quotidiana).

Doglio - 10 febbraio 2013 V Tempo Ordinario

Immagine

Casati - 10 febbraio 2013 V Tempo Ordinario

Immagine
Is 6,1-2a.3-8 1 Cor 15,1-11 Lc 5, 1-11 Sono tante, forse troppe le emozioni che un brano come questo lascia nel cuore, e mi è difficile riordinarle. Cerco maldestramente- di accennarle. Vado per accenni.

Il Filo - 10 febbraio 2013 V Tempo Ordinario

Immagine
Vangelo della Domenica Linee interpretative del Vangelo domenicale elaborate nell’incontro settimanale del lunedì dal gruppo della Comunità de “Il Filo” (Gruppo Laico di Ispirazione Cristiana  www.ilfilo.org ) insieme con P. Gennaro Lamuro resp. del Servizio Animazione Biblica della Diocesi di Napoli. V Domenica del Tempo Ordinario Leggi  QUI

Savone - Omelia IV T. Ordinario 3 febbraio 2013

Immagine
domenica 3 febbraio 2013 Quando si arriva a monopolizzare Dio e a rivendicare l’esclusiva su di lui… Accade a quasi tutte le esperienze religiose di voler annettere alla propria giurisdizione persone o espressioni che in qualche modo siano segno del favore divino, fino a farne una questione di campanile. Di certo non è esente da un simile atteggiamento la sinagoga di Nazareth. Come darle torto? Finalmente un motivo di gloria paesana: ci si può lasciar scappare un tale affare? Tutti vorrebbero vantare un qualche legame col figlio di Giuseppe e di Maria e perciò tutti hanno di che farsi valere perché il Maestro Gesù abbia a cuore la sorte dei suoi, prima ancora che quella di chi non appartiene al suo territorio. maggiori informazioni ... Leggi le altre   Omelie 2012 Guarda anche le   Omelie 2011 Antonio Savone   svolge il suo ministero presbiterale come parroco della Parrocchia SS. Trinità in Tramutola (PZ).  Ha pubblicato tre raccolte di omelie: Come albero (An

Le novità dal nostro canale youtube

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Enzo Bianchi "Se questo è un uomo"

Enzo Bianchi "La scomparsa della vergogna"

Massimo Recalcati "Tra i banchi meno programmi più umanità"

Il Cenacolo di Leonardo da Vinci

Lettori fissi

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

Enzo Bianchi "La scomparsa della vergogna"

Massimo Recalcati "Tra i banchi meno programmi più umanità"

Ermes Ronchi: «Innamoriamoci della nostra terra, così ne avremo cura»

Enzo Bianchi "L’antidoto alla paura di Dio e della morte"