Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2014

Enzo Bianchi: aderenza al Vangelo scatena 'demonio'

Immagine
"E' difficile scegliere un'immagine esemplare dell'attività pastorale di Papa Francesco  per descrivere l'anno appena trascorso. Ogni volta che compie un viaggio o si presenta  in pubblico il vescovo di Roma ha sempre la capacità di compiere dei gesti che vanno al di là delle parole e restano nella memoria dei credenti e dei non credenti. Gesti di fede che ci toccano e risvegliano la nostra fiducia e la nostra speranza, la nostra attesa". La riflessione è di  Enzo Bianchi , Priore della Comunità ecumenica di Bose. ( Intervista a RadioVaticana del 30 dicembre 2014 )

Giancarlo Bruni Ritiro Spirituale in vista del Natale

Immagine
Sabato  20 dicembre 2014  Ritiro Spirituale  in preparazione al Natale guidato da   fr. Giancarlo Bruni ,  biblista osm VIDEO pt 1 VIDEO pt 2

Convegno teologico "La fede e la storia"

Immagine
Alessandria  Alceste Catella - Andrea Grillo  La liturgia, punto di incontro tra fede e storia  3 ottobre 2011  

Enzo Bianchi Commento Vangelo Maria Madre di Dio

Immagine
1 gennaio ottava di natale 1 gennaio 2015 Commento al Vangelo  di  ENZO BIANCHI  dal sito del Monastero di Bose Luca 2,16-21   «Quando furono compiuti gli otto giorni prescritti per la circoncisione, al bambino fu messo nome Gesù, come era stato chiamato dall’angelo prima di essere concepito nel grembo della madre». In questo breve versetto, che costituisce la conclusione e il vertice del brano evangelico odierno, sono contenuti i tre fondamenti della festa che segna anche l’inizio dell’anno civile nelle terre dell’occidente. Cerchiamo dunque di addentrarci nella contemplazione di questo triplice mistero. Gesù è nato a Betlemme (cf. Lc 2,4.15), ma potremmo dire che otto giorni dopo si canta la sua identità e perciò la sua appartenenza: come era prescritto dalla Legge, Gesù viene circonciso per entrare così nell’«alleanza santa» stipulata da Dio con Abramo (cf. Gen 17,10-11). Nella carne di Gesù quella ferita, che resterà per sempre, indica il suo essere figl

Luciano Manicardi Chiesa e famiglia dopo il Sinodo

Immagine
Chiesa e famiglia dopo il Sinodo straordinario: un cantiere in divenire Intervista a Padre Luciano Manicardi,  Vicepriore  della  Comunità Monastica di Bose ( La Redazione di OLIR.it ) Il Sinodo straordinario sulla famiglia che si è svolto dal 5 al 19 ottobre 2014 è stato anche un "Sinodo dei media". Il mondo della comunicazione ha seguito con estremo interesse il suo svolgimento e diffuso informazioni che, salvo rari casi, non hanno colto fino in fondo la varietà delle questioni analizzate e la pluralità dei punti di vista espressi. L'attenzione si è per lo più concentrata sulla condizione dei divorziati risposati e sulle unioni tra persone dello stesso sesso. I testi sinodali, e in particolare le relazioni dei Circuli minores, restituiscono però un Sinodo diverso in cui la discussione sui temi indicati dall 'Instrumentum laboris  è decisamente più articolata e rivela l'esistenza di profonde differenze fra le singole Chiese particolari.

Enzo Bianchi Che cosa è il tempo

Immagine
Alcune riflessioni del priore del Monastero di Bose, Enzo Bianchi , sul senso del tempo. (da vedere fino in fondo!!!)

Doglio Antropologia dell'Antico e Nuovo Testamento

Immagine
Antropologia dell’Antico Testamento Antropologia del Nuovo Testamento Scuola del Clero per i Presbiteri di Chiavari Conversazioni bibliche di don Claudio Doglio (17 ottobre - 7 novembre 2014)

Brunetto Salvarani "Ritorna lo scontro di civiltà?"

Immagine
Imola 9 dicembre 2014  "Ritorna lo scontro di civiltà?"  Secondo incontro per l'Avvento di accoglienza tra politica e vangelo organizzato dalla rivista Messaggero Cappuccino a Imola.    Brunetto Salvarani è teologo e docente di dialogo interreligioso presso la Facoltà Teologica dell'Emilia-Romagna

Commenti Vangelo 1 gennaio 2015 Maria Madre Dio

Immagine
Associazione il Filo Clarisse Sant'Agata Diaconia Domenicane di Pratovecchio Giancarlo Bruni Juan Jose Bartolome Meditare la Parola Monastero Dumenza Commenti vari su Qumran2.net

Il Gesù della storia, di Daniel Marguerat

Immagine
Sommario:  1. Ricostruire la biografia di Gesù: un compito possibile?  2. Le fonti documentarie (le fonti romane, le fonti ebraiche, il Nuovo Testamento, la letteratura cristiana extra-canonica).  3 Possibilità di una ricostruzione storica.  4. Il quadro storico e geografico della vita di Gesù.  5. Nascita e morte di Gesù: la datazione. I. RICOSTRUIRE LA BIOGRAFIA DI GESU’: UN COMPITO POSSIBILE? Si definisce «ricerca del Gesù della storia» lo sforzo storico di ricostruire la vita di Gesù su basi documentarie verificate. La definizione «Gesù della sto­ria» (o Gesù storico) si applica alla ricostruzione della vita di Gesù sulla base di dati storici «neutri»; la neutralità designa qui l’assenza di deformazioni do­vute alla soggettività dei testimoni (la loro fede o la loro ostilità) nella rico­struzione dei fatti. Questa ricerca, il cui iniziatore è individuato nella persona di Hermann Samuel Reimarus (1694-1768), si prefigge di raccogliere la docu­mentazio

A. Barban Gesù nel Vangelo secondo Marco

Immagine
Diocesi di Faenza-Modigliana Azione Cattolica – Apostolato Biblico dom Alessandro Barban Priore Generale dei Camaldolesi Venerdì 21 novembre 2014 La persona e il messaggio di Gesù nel Vangelo di Marco Relazione Barban dibattito

Bianchi Cacciari Laicità Fede Libertà Testimonianza

Immagine
L'Associazione ESODO PAX CHRISTI , punto pace di Venezia-Mestre e il SAE - Segretariato Attività Ecumeniche gruppo di Mestre invitano a partecipare all'incontro pubblico:  Laicità e Fede Libertà e Testimonianza  in dialogo con Enzo Bianchi , priore della comunità monastica di Bose e Massimo Cacciari , sindaco di Venezia  modera l'incontro Anna Urbani , responsabile SAE di Venezia  martedì 10 marzo 2009 ore 18.00 Istituto di cultura Laurentianum di Mestre - Piazza Ferretto    dal sito del Masci

Omelie 28 dicembre 2014 Santa famiglia

Immagine
Ernesto Balducci Antonio Savone Claudio Doglio Koinonia Luigi Gioia Matias Augé Vittorio Viola Articoli correlati 1.  Commenti Vangelo 28 dicembre 2014 Santa famiglia 2.  Lectio Divina 28 dicembre 2014 Santa famiglia 3.  Bianchi Bruni Manicardi 28 dicembre 2014 Santa famiglia

Enzo Bianchi Commento Vangelo Santa Famiglia

Immagine
Il bambino cresceva Santa Famiglia anno B     28 dicembre 2014 Commento al Vangelo  di  ENZO BIANCHI  dal sito del Monastero di Bose Lc 2, 22-40   Se nel giorno di Natale abbiamo contemplato l’evento puntuale della nascita di Gesù a Betlemme e la sua adorazione da parte dei pastori, i poveri di Israele (cf. Lc 2,1-20), la pagina evangelica odierna attira la nostra attenzione su un altro aspetto del mistero della sua venuta nella carne. L’incarnazione comprende anche la crescita di Gesù, il suo divenire uomo nello spazio di una famiglia precisa e di un ambiente sociale e religioso determinato: è in questo contesto che «il bambino cresceva e si fortificava, pieno di sapienza, e la grazia di Dio era su di lui».

Lectio Divina 28 dicembre 2014 Santa Famiglia

Immagine
Abbazia di Pulsano Associazione il Filo Diaconia Juan Jose Bartolome Meditare la Parola Articoli correlati 1.  Commenti Vangelo 28 dicembre 2014 Santa Famiglia 2.  Bianchi Bruni Manicardi 28 dicembre 2014 Santa Famiglia 3.  Omelie 28 dicembre 2014 Santa Famiglia

Commenti Vangelo 28 dicembre 2014 Santa Famiglia

Immagine
Claudio Doglio Domenicane di Pratovecchio Ernesto Della Corte Fabio Rosini Fernando Armellini Monastero Dumenza Commenti vari su Qumran2.net Articoli correlati 1.  Lectio Divina 28 dicembre 2014 Santa Famiglia 2. Bianchi Bruni Manicardi 28 dicembre 2014 Santa Famiglia 3.  Omelie 28 dicembre 2014 Santa Famiglia

Enzo Bianchi Omelia Natale del Signore 2014

Immagine
25 dicembre Natale 2014, annata B Omelia di Enzo Bianchi Carissimi, in questa notte, che è la notte del mondo, la notte del peccato, la notte della menzogna e della morte, noi diciamo la nostra fede e la nostra speranza nella luce: una luce – ne siamo certi – che vince la notte (cf. Gv 1,5); una luce che non viene da noi né dalla terra, ma spunta dall’alto (cf. Lc 1,78), viene da Dio; una luce che vuole rischiararci e darci vita. È la luce, “la luce vera” (Gv 1,9), è colui che ha detto nella sua gloria: “Io sono la luce del mondo” (Gv 8,12).  Il vangelo che abbiamo ascoltato vuole testimoniare come questa luce è venuta nel mondo. È venuta in un modo che in realtà non era né atteso né profetizzato, è venuta nel mondo senza imporsi, è venuta nel mondo senza ricorrere a una manifestazione gloriosa, a una teofania. È venuta nel mondo senza essere riconosciuta da coloro che avevano il compito di indicare la luce (cf. Gv 1,11) e non è stata riconosciuta da tutti quelli che a

Omelie 25 dicembre 2014 Natale

Immagine
Augusto Fontana Ernesto Balducci Antonio Savone Claudio Doglio Koinonia Luigi Gioia Matias Augé Vittorio Viola Articoli correlati 1.  Commenti Vangelo 25 dicembre 2014 Natale 2.  Lectio Divina 25 dicembre 2014 Natale 3.  Bianchi Bruni Manicardi 25 dicembre 2014 Natale

Enzo Bianchi Commento Vangelo Natale del Signore

Immagine
dal sito del Monastero di Bose  Commento al Vangelo di ENZO BIANCHI Anno B Lc 2,1-14 Dopo le domeniche dell’Avvento, vissute nell’attesa della Venuta gloriosa del Signore, la nostra attesa continua, anzi si rinnova grazie alla celebrazione del Natale, memoria della prima venuta del Signore, venuta nella carne fragile di un uomo e nell’umiltà della nascita a Betlemme.

Enzo Bianchi Da mille anni nessuno parlava così

Immagine
La Stampa, 23 dicembre 2014 di ENZO BIANCHI  dal sito del Monastero di Bose  Nei tempi recenti nessun papa ha mai parlato come papa Francesco. Nel discorso per gli auguri natalizi alla curia ha detto con parresia quello che pensa e lo ha fatto di fronte alle persone che devono collaborare con lui nel ministero di comunione, tralasciando linguaggi allusivi e stile diplomatico. Questo suo discorso echeggia quel che san Bernardo – monaco però, non papa – osava dire nell’XI secolo al papa e alla sua corte: parole che pochi altri seppero scrivere o proclamare a correzione dei vizi ecclesiastici nei momenti in cui si faceva urgente una riforma della chiesa “in capite et in corpore”.

Commenti Vangelo 25 dicembre 2014 Natale

Immagine
Alberto Maggi Domenicane di Pratovecchio Fernando Armellini Giancarlo Bruni Luciano Manicardi Monastero Dumenza Commenti vari su Qumran2.net Articoli correlati 1.  Lectio Divina 25 dicembre 2014 Natale 2. Bianchi Bruni Manicardi 25 dicembre 2014 Natale 3.  Omelie 25 dicembre 2014 Natale

Lectio Divina 25 dicembre 2014 Natale

Immagine
Associazione il Filo Diaconia Meditare la Parola Pastorale Cultura Palermo Articoli correlati 1.  Commenti Vangelo 25 dicembre 2014 Natale 2.  Bianchi Bruni Manicardi 25 dicembre 2014 Natale 3.  Omelie 25 dicembre 2014 Natale

Marco Vergottini Ritrovare il Concilio Vaticano II°

Immagine
Chiesa di Santa Maria alla Fonte - Milano Catechesi di Avvento 2014 ascolta: 20 novembre 2014 “ GIOVANNI XXIII, IL PAPA CHE HA INIZIATO IL  CONCILIO” 27 novembre 2014 PAOLO VI°, IL PAPA CHE HA GUIDATO IL CONCILIO Un raffronto tra le due personalità del Papa PAOLO VI° e del Card. CARLO MARIA MARTINI

Lectio Divina di Avvento 2014

Immagine
21 novembre - ore 18.30 con don Angelo Casati - VIDEO 28 novembre - ore 18.30 con P. Rota Scalabrini - VIDEO 05 dicembre - ore 18.30 con p. Beppe Lavelli - VIDEO 12 dicembre - ore 18.30 con fr R. Pérez Màrquez - VIDEO 19 dicembre - ore 18.30 con fr Giancarlo Bruni -  VIDEO La comunità dei frati Servi di Maria di San Carlo al Corso in Milano intende essere una presenza orante nel cuore della città, una memoria di vangelo, vissuto in fraternità, in mezzo ai mille altri richiami e alle solitudini della metropoli.

Come leggere la Bibbia con Sherlock Holmes (Ska)

Immagine
Genova: Seminario Biblico – 14-15 gennaio 2011 “DETTAGLI WATSON, DETTAGLI…” Come leggere la Bibbia con Sherlock Holmes Il Seminario Biblico è guidato da padre Jean Louis Ska s.j. ordinario di esegesi dell’Antico Testamento al Pontificio istituto biblico

Enzo Bianchi dialoga con G. Caramore "Vigilia"

Immagine
Questioni Vigilia con  Enzo Bianchi Uomini e Profeti 21 Dicembre 2014 Radio3 La puntata dello scorso anno

Omelie 21 dicembre 2014 Quarta Avvento

Immagine
Augusto Fontana Ernesto Balducci Antonio Savone Claudio Doglio Koinonia Luigi Gioia Matias Augé Vittorio Viola Articoli correlati 1.  Commenti Vangelo 21 dicembre 2014 Quarta Avvento 2.  Lectio Divina 21 dicembre 2014 Quarta Avvento 3.  Bianchi Bruni Manicardi 21 dicembre 2014 Quarta Avvento

Giancarlo Bruni Chiamati alla gioia

Immagine
Parrocchia-Santuario Santi Medici Bitonto mercoledì 17 - giovedì 18 dicembre ore 19,30 Giancarlo Bruni "Chiamati alla gioia" Prima serata

Lectio Divina 21 dicembre 2014 Quarta Avvento

Immagine
Abbazia di Pulsano Associazione il Filo Clarisse Sant'Agata Comunità Kairòs Diaconia Giuseppe Bellia Juan Jose Bartolome Meditare la Parola Pastorale Cultura Palermo Articoli correlati 1.  Commenti Vangelo 21 dicembre 2014 Quarta Avvento 2.  Bianchi Bruni Manicardi 21 dicembre 2014 Quarta Avvento 3.  Omelie 21 dicembre 2014 Quarta Avvento

Enzo Bianchi Commento Vangelo Quarta Avvento

Immagine
Gesù, l'uomo che solo Dio poteva darci IV domenica Avvento anno B     21 dicembre 2014 Commento al Vangelo  di  ENZO BIANCHI  dal sito del Monastero di Bose Lc 1,26-38   Al sesto mese, l'angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, di nome Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. Entrando da lei, disse: "Rallégrati, piena di grazia: il Signore è con te". A queste parole ella fu molto turbata e si domandava che senso avesse un saluto come questo.

L. Manicardi Lo stupore del quotidiano Natale 2014

Immagine
Acquista il cd completo (disponibile anche come file scaricabile)  sul sito del Monastero di Bose   Lo stupore del quotidiano In questo doppio CD è inciso il ritiro di Natale predicato da fratel  Luciano Manicardi a Bose il 14 dicembre 2014.

Bianchi Se il pubblico riscopre in tv i Comandamenti

Immagine
La Stampa del 17 dicembre 2014 Enzo Bianchi Ascolta anche l'intervento del Priore di Bose alla trasmissione Restate Scomodi di  Radio1   Sorprendono i livelli di audience e di share raggiunti da Roberto Benigni che legge e commenta in Tv i dieci comandamenti? Sì e no. Certo, il dato che nove milioni di spettatori si fermino ad ascoltare e riflettere su parole che, se va bene, hanno ascoltato e magari imparato a memoria a catechismo nella loro infanzia ci interroga. Ma d’altro lato non dovremmo dimenticare il recente successo editoriale che ha avuto una collana di undici volumi edita da Il Mulino e dedicata a una presentazione attuale delle «dieci parole» consegnate a Mosè sul monte Sinai e al comandamento che Gesù assimila al «primo»: «Amerai il prossimo tuo come te stesso». 

I dieci comandamenti e le dieci parole di Dio

Immagine
In occasione de I dieci comandamenti (15 e 16 dicembre 2014), il ritorno di Roberto Benigni in televisione, direttamente dagli archivi di Radio1 un ciclo di 10 puntate de Il viaggiatore in cui protagonisti della cronaca, studiosi della società, scrittori, economisti, giuristi, psicologi, teologi e esponenti delle grandi religioni si interrogano sull’efficacia del Decalogo biblico nei tempi e nei luoghi della vita quotidiana. A cura di Massimo Cerofolini .  Ascolta Le dieci parole di Dio, legge del Signore e legge dell'uomo

Qohelet (Caramore, De Benedetti e Mazzinghi)

Immagine
Festival del Mondo Antico – Rimini, 18-21 giugno 2009 ( BIBLIOTECA CIVICA GAMBALUNGHIANA, RIMINI , ISTITUTO SUPERIORE DI SCIENZE RELIGIOSE “ALBERTO MARVELLI” RIMINI ) VENERDI 19 Giugno ( ASCOLTA ) Il Dio di Qohelet Un sapiente di Israele alla ricerca di Dio LUCA MAZZINGHI (Biblista, Docente di Esegesi dell’Antico Testamento alla Facoltà Teologica di Firenze e Presidente dell'Associazione Biblica Italiana)

Commenti Vangelo 21 dicembre 2014 Quarta Avvento

Immagine
Claudio Doglio Domenicane di Pratovecchio Fabio Rosini Fernando Armellini Giancarlo Bruni Luciano Manicardi Monastero Dumenza Commenti vari su Qumran2.net Articoli correlati 1.  Lectio Divina 21 dicembre 2014 Quarta Avvento 2. Bianchi Bruni Manicardi 21 dicembre 2014 Quarta Avvento 3.  Omelie 21 dicembre 2014 Quarta Avvento

E. Bianchi Ecumenismo: l'unità plurale dei cristiani

Immagine
Avvenire, 14 dicembre 2014 di ENZO BIANCHI  dal sito del Monastero di Bose L’ecumenismo, dopo una stagione giudicata di “inverno” da molti cristiani impegnati nel dialogo ecumenico, oggi sembrerebbe aver ritrovato un nuovo soffio: il dialogo e il confronto paiono intensificarsi e la convinzione con cui si muove papa Francesco rende dinamica una situazione che sembrava limitarsi all’ecumenismo spirituale, spegnendo così ogni attesa di avanzamenti significativi verso l’unità visibile dei cristiani. Sia chiaro, l’ecumenismo spirituale, cioè praticato in obbedienza allo Spirito santo e nutrito di preghiera e di penitenza, resta decisivo: senza di esso l’incontro tra le chiese è tentato di ridursi all’ordine diplomatico o di trasformarsi addirittura in una santa alleanza contro un nemico comune che sempre, seppur in forme cangianti, appare all’orizzonte della storia. Ma il rischio di questo ecumenismo cosiddetto spirituale è che ciò che si ripete continuamente – “l’unità verrà qu

G. Caramore e Paolo Ricca Tornare alle Dieci Parole?

Immagine
Uomini e Profeti   Domenica 14 dicembre 2014 Radio3  Tornare alle Dieci Parole?   Gabriella Caramore dialoga con Paolo Ricca

Goffredo Boselli Liturgia domeniche di Avvento

Immagine
Goffredo Boselli  Commenti alla colletta delle domeniche di Avvento Perché meditare un’orazione colletta? Perché l’orazione colletta, dopo la preghiera eucaristica, è la preghiera più importante e più intensa, all’interno di una celebrazione eucaristica. La colletta dà il “la”, il tono a tutta la celebrazione. La colletta esprime in modo sintetico la preghiera della chiesa e insegna l’essenzialità della preghiera cristiana. Prima domenica Seconda domenica Terza domenica Quarta domenica

Ludwig Monti Lectio Divina Terza Avvento 2014

Immagine
LECTIO DIVINA sui testi biblici delle domeniche di Avvento (anno B)  guidata da fratel Ludwig Monti della Comunità di Bose  presso la Real Chiesa di San Lorenzo di Torino  giovedì 11 dicembre 2014 Articoli correlati 1.  Lectio Divina 30 novembre 2014 Prima Avvento 2.  Lectio Divina 7 dicembre 2014 Seconda Avvento

Omelie 14 dicembre 2014 Terza Avvento

Immagine
Augusto Fontana Ernesto Balducci Antonio Savone Claudio Doglio Koinonia Luigi Gioia Matias Augé Articoli correlati 1.  Commenti Vangelo 14 dicembre 2014 Terza Avvento 2.  Lectio Divina 14 dicembre 2014 Terza Avvento 3.  Bianchi Bruni Manicardi 14 dicembre 2014 Terza Avvento

Le novità dal nostro canale Youtube

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Enzo Bianchi" La sofferenza rende cattivi. Ho comprensione per l’eutanasia"

Chiara Giaccardi "Il profilo della Carrà. Nell'arte di Raffaella il volto di chi sa essere accogliente"

Enzo Bianchi "Il compito dell’insegnante"

Enzo Bianchi "Una grave crisi aleggia sulla Chiesa"

Lettori fissi

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

Intervista con Timothy Radcliffe: CRISTIANI, TORNATE A RISCHIARE TUTTO

Luciano Manicardi "La spiritualità e le spiritualità"

Enzo Bianchi "Noi che siamo nati cercando un volto"

Luigi Maria Epicoco "Non di solo fare vivrà l’uomo"

Enzo Bianchi "Una grave crisi aleggia sulla Chiesa"