Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2020

Dal Libro dell’Esodo sentimenti di grande intensità

Immagine
Sui passi dell’Esodo a cura di  Rosanna Virgili RomaSette Se volessimo leggere l’Esodo attraverso i sentimenti che il libro e la sua storia suscitano, ne avremmo molteplici e di grande intensità. Il primo sarebbe quello della meraviglia per quanto avvenne alla piccola famiglia tribale dei discendenti di Giacobbe, quando, vessati dalla carestia, affrontarono una emigrazione e, in virtù del loro coraggio e dell’ospitalità di un Paese straniero, crebbero, si moltiplicarono e da settanta che erano in partenza raggiunsero le seicentomila unità, contando soltanto i maschi adulti.

Il ritorno della morte. Tra scacco e possibilità

Immagine
Giannino Piana ROCCA N. 1/2021 La paura suscitata dalla pandemia da coronavirus ha motivazioni diverse (e complesse), ma non si può negare che alla radice di esse, in modo il più spesso inconscio ma non per questo meno vero, vi è il ritorno della morte. Non già che la morte non fosse presente, e in misura consistente, nel nostro mondo, dove si ripetono con una frequenza senza precedenti, guerre, genocidi, carestie.

Enzo Bianchi Commento Vangelo 1 gennaio 2021

Immagine
Commento al Vangelo della domenica e delle feste  di Enzo Bianchi fondatore di Bose Gesù viene da Dio ma nasce da una donna 1 gennaio 2021 S. Maria Madre di Dio, anno B

Giancarlo Bruni "Il perché di una venuta"

Immagine

Massimo Recalcati "La paura dell’antidoto e il senso della comunità"

Immagine
Massimo Recalcati  La paura dell’antidoto e il senso della comunità   La Repubblica,  lunedì 28 dicembre 2020  Non aspettavamo altro. Negli ultimi giorni di questo anno terribile le prime dosi di vaccino saranno distribuite in tutta Europa. Finalmente si può vedere un po’ di luce in fondo al tunnel. Nondimeno, farsi iniettare nel proprio corpo una sostanza estranea, seppure incaricata di difenderlo dal male, non è affatto scontato che sia vissuto da tutti come un beneficio.

Enzo Bianchi "La forza della speranza"

Immagine
La Repubblica - 28 dicembre 2020 di ENZO BIANCHI per gentile concessione dell’autore. Sta per concludersi un anno definito da molti, in particolare al momento gli scambiarsi gli auguri in vista del 2021, come un annus horribilis, da dimenticare.  Ovviamente questo giudizio quasi unanime è motivato soprattutto dalla pandemia che ci ha colpiti al suo inizio, ci ha accompagnati lungo tutto il suo svolgersi e infuria tuttora, anche se all’orizzonte appare la possibilità della sua sconfitta grazie all’arrivo, speriamo imminente per tutti, del vaccino.

Ermes Ronchi: “Nelle tenebre illuminati dalla luce che avvolse i pastori”

Immagine
Agensir  25 dicembre 2020  Giovanna Pasqualin Traversa   Quale luce di speranza può venire da questo Natale inedito, sul quale incombono le tenebre di pandemia, disoccupazione, crisi sociale e incertezza del futuro? "E' la luce che avvolse i pastori nella notte", dice al Sir p. Ermes Ronchi, rilanciando l'incoraggiamento degli angeli a non temere

Massimo Recalcati "Istruzioni per un altro Natale"

Immagine
Massimo Recalcati  Istruzioni per un altro Natale   La Repubblica,  martedì 22 dicembre 2020  Sarà un altro Natale, diverso dal solito. Non può essere altrimenti. Ma forse sarà anche un Natale più vicino al senso originario di questa festa. La sua desacralizzazione si è infatti compiuta inarrestabilmente in questi ultimi decenni. Abbiamo ormai da tempo spogliato il Natale di ogni significato simbolico riducendolo ad un rituale consumistico senza anima.

Enzo Bianchi "Desacralizzare la resurrezione"

Immagine
Jesus - Bisaccia del mendicante  Dicembre 2020 di ENZO BIANCHI per gentile concessione dell’autore.  Se siamo sinceri, dobbiamo confessare che ai nostri giorni la fede cristiana è mutilata soprattutto del suo fondamento: la resurrezione di Gesù. 

Alberto Maggi “La natura va custodita, non devastata”

Immagine
La lezione delle Sacre Scritture all’umanità in pandemia. “Sono almeno tre le indicazioni che si possono trarre dalla Sacra Scrittura. Quelle che possono aiutare a comprendere, e quindi a vivere, il momento attuale. La prima è che il Creatore ha posto l’uomo come custode del giardino di Eden per coltivarlo (Gen 1,15) e non per devastarlo. Quando l’uomo anziché custodire la natura la devasta, è sempre a causa della sua ingordigia. Della bramosia di avere sempre più. La natura con tutte le sue forme va rispettata, amata. Quando viene violentata, a rimetterci, poi è sempre l’uomo“, afferma a Interris  padre Alberto Maggi.

Commenti Vangelo 27 dicembre 2020 Santa Famiglia

Immagine
Abbazia di Pulsano Alberto Maggi Alberto Simoni Alessandro Dehò Antonio Savone Associazione il Filo Augusto Fontana Clarisse Sant'Agata

Enzo Bianchi Commento Vangelo 27 dicembre 2020

Immagine
Commento al Vangelo della domenica e delle feste  di Enzo Bianchi fondatore di Bose Gesù nasce e cresce come figlio di Israele 27 dicembre 2020 I domenica dopo Natale – Santa Famiglia, anno B

Lidia Maggi “La grammatica della cura”

Immagine
  Roma ( NEV ), 23 dicembre 2020 – “La grammatica della cura”, come ci ha cambiati la pandemia, il significato nuovo che hanno assunto le nostre case. Ne ha parlato Lidia Maggi , pastora battista, biblista e teologa, ospite di una puntata della trasmissione radiofonica di Radio Rai 3 “La cura”, in un dialogo, pochi giorni fa, con Marino Sinibaldi, direttore di Radio3. Non è la prima esponente evangelica ospite di questa rassegna. Un’altra studiosa, un’altra donna protestante, la storica Bruna Peyrot, è stata infatti protagonista dello stesso programma lo scorso agosto, nel primo ciclo del percorso di Radio 3 fatto di “conversazioni intorno alla pandemia”.

Anna Maria Cànopi "Il Natale del cuore"

Immagine
L'Osservatore Romano 23 dicembre 2020  Varcato il cancello dell’abbazia Mater Ecclesiae sull’isola di San Giulio, il fragore delle onde del lago d’Orta ammutolisce. A parlare adesso è il silenzio della preghiera. E proprio in questo prodigioso silentium , e in costante colloquio con Dio, che negli anni l’abbadessa Anna Maria Cànopi (1931-2019) ha vergato pensieri luminosi sulla nascita di Gesù Cristo.

Il valore del Natale è il ringraziamento dell’uomo che non è più senza Dio, e di Dio che non è più senza l’uomo

Immagine
«Il valore del Natale è il ringraziamento dell’uomo che non è più senza Dio, e di Dio che non è più senza l’uomo»: un dialogo su bonculture con Enzo Bianchi .  In un tempo di paura e dolore, anche il mistero del Natale diventa più fragile. Per illuminare e riempire con parole dense gli ultimi giorni di questo anno di poche speranze, bonculture ha intervistato Enzo Bianchi , monaco, saggista e fondatore di quel miracolo di fede e dialogo che è la Comunità Monastica di Bose . 

“Virgo et Sacerdos. Idee femminili di sacerdozio tra Ottocento e Novecento”

Immagine
Dott.ssa Liviana Gazzetta, Lei è autrice del libro Virgo et Sacerdos. Idee femminili di sacerdozio tra Ottocento e Novecento pubblicato dalle Edizioni di Storia e Letteratura: in che modo, a cavallo tra ’800 e ’900, soprattutto in Francia e Italia, si pose il problema del ruolo femminile nel sacerdozio cattolico?  È noto che la questione del diaconato e del sacerdozio femminile si affaccia con chiarezza nella Chiesa della fase conciliare e, ancor più, postconciliare, a partire quindi dagli anni ’60 del XX secolo. Ciò che però emerge da questa ricerca è che anche prima della fase conciliare si è espresso un desiderio, o meglio, un’aspirazione femminile al sacerdozio: è nella devozione alla Vergine Sacerdote (Virgo sacerdos), che si sviluppò in particolare tra le figlie del Cuore di Gesù a cavallo tra ‘800 e ‘900, che si può mostrare l’esistenza di una domanda latente di sacerdozio.

Giancarlo Bruni "La nascita di Gesù"

Immagine

Enzo Bianchi “Il nuovo volto del Natale”

Immagine
Quattro chiacchierate  con Enzo Bianchi   ➧1 dicembre: Alla ricerca del sé perduto  ➧9 dicembre: La comunità sociale ai tempi della pandemia  ➧15 Dicembre: “Fratelli tutti”, chiamati al cambiamento  ➧22 Dicembre: Il nuovo volto del Natale 

Sabino Chialà "Il libro di Qoelet" (9) Epilogo

Immagine
 

La tenda sotto la nube e un Dio che dà speranza

Immagine
Sui passi dell’Esodo a cura di  Rosanna Virgili RomaSette 15 Dicembre 2020

Enzo Bianchi "Le parole giuste del Natale diverso"

Immagine
La Repubblica - 21 dicembre 2020 di ENZO BIANCHI per gentile concessione dell’autore. Siamo ormai giunti a Natale, una festa attesa da alcune settimane in modo diverso dagli anni passati: molta incertezza su dove e come sarà possibile viverla e molta impazienza nel pretendere di conoscere ciò che i decreti governativi stabiliranno, hanno creato in tanti un fastidio e un senso di rivolta contro i limiti dettati dal perdurare della pandemia.

Luca Mazzinghi "I Salmi delle Salite"

Immagine
CATECHESI A CASA  Per catechisti, adulti, operatori pastorali.  I SALMI DELLE SALITE

Francesco Cosentino "Nella notte, Dio viene"

Immagine
Francesco Cosentino   Settimana News   19 dicembre 2020  Come quando in una semplice e comune casa nasce un bambino: la vita si rinnova, il futuro si dischiude davanti a noi, le promesse sembrano compiersi, i germogli dei nostri desideri si aprono all’amore, tutto respira di gioia e di festa.

Commenti Vangelo 20 dicembre 2020 Quarta Avvento

Immagine
Abbazia di Pulsano Alberto Maggi Alberto Simoni Alessandro Dehò Antonio Savone Associazione il Filo Augusto Fontana Clarisse Sant'Agata

Adalberto Mainardi "L’Oriente cristiano tra Bisanzio e Mosca"

Immagine
 

Fratelli tutti. L'impresa del diventare umani

Immagine
Commento all’enciclica sull’amicizia sociale con il Card. Matteo Maria Zuppi e lo psicoanalista Massimo Recalcati .  Modera Monica Mondo , autrice e conduttrice di TV2000. 

Enzo Bianchi Commento Vangelo 20 dicembre 2020

Immagine
Commento al Vangelo della domenica e delle feste  di Enzo Bianchi fondatore di Bose Dio si fa uomo in una donna, Maria 20 dicembre 2020 IV domenica d’Avvento, anno B

Rosanna Virgili - "Figli di Qualcuno". Lettura del Padre nostro nei Vangeli

Immagine
"Voi chi dite che io sia?"   Incontri sul vangelo di Marco  ➧25 novembre 2020 21:15  ➧2 dicembre 2020 21:15  ➧9 dicembre 2020 21:15  ➧16 dicembre 2020 21:15  "Figli di Qualcuno". Lettura del Padre nostro nei Vangeli con la biblista Rosanna Virgili

Giancarlo Bruni "La coppia, icona di verità"

Immagine
Giancarlo Bruni   Comunità di Bose   Lettera End   DICEMBRE-FEBBRAIO 2021  Il progetto: affidare alla coppia maschio-femmina, benedetta da Dio (Gen 1,28), un compito che è una benedizione per tutti, essere nel piccolo l’icona di cose grandi.

Enzo Bianchi - “Fratelli tutti”, chiamati al cambiamento

Immagine
Quattro chiacchierate  con Enzo Bianchi   ➧1 dicembre: Alla ricerca del sé perduto  ➧9 dicembre: La comunità sociale ai tempi della pandemia  ➧15 Dicembre: “Fratelli tutti”, chiamati al cambiamento  ➧22 Dicembre: Il nuovo volto del Natale 

Sabino Chialà "Il libro di Qoelet" (8) Consigli e massime di Qoelet

Immagine
 

Lidia Maggi e Luciano Locatelli "Introduzione al vangelo di Marco"

Immagine
DACCAPO. MARCO, L'EVANGELO DEI RIPETENTI Itinerario di conoscenza, lettura, confronto ed attualizzazione  in video-conferenza  sul VANGELO di MARCO 

Enzo Bianchi "Il Papa e il primato del Vangelo"

Immagine
La Repubblica - 14 dicembre 2020 di ENZO BIANCHI per gentile concessione dell’autore. Fra tre giorni, il 17 dicembre, papa Francesco conta i suoi anni, ottantaquattro. Molti per un uomo e per un Papa che ha una missione straordinaria, estesa su tutto il pianeta, ed è segno di comunione per un miliardo di cattolici. Da più di sette anni è vescovo di Roma e conosciamo bene i tratti del suo ministero petrino.

Luciano Manicardi "Sperare nella notte"

Immagine
 

Lidia Maggi e Angelo Reginato "Alle radici dell'umano"

Immagine
Associazione Culturale "don G. Giacomini" - Pallanza   Corso Biblico 2020-2021  ALLE RADICI DELL'UMANO   la sapienza del vivere nei primi racconti della Genesi relatori Lidia Maggi e Angelo Reginato   Orario: ore 17.15  gli incontri si svolgono online sulla piattaforma Google Meet

Fabio Rosini "Vieni Signore Gesù"

Immagine
Sermig  Arsenale della Pace  Ritiro d'Avvento  Domenica 13 dicembre 2020  Don Fabio Rosini   "Vieni Signore Gesù"

Edmondo Lupieri "Lezioni sullo Gnosticismo"

Immagine
Ciclo di Lezioni sullo gnosticismo cristiano, curato dal Prof. Edmondo Lupieri. In questa serie di lezioni vengono approfondite le tematiche alla storia e allo sviluppo ideologico dei movimenti gnostici cristiani, per fare luce su uno dei momenti di maggior fermento ideologico della storia del cristianesimo delle origini.

La vostra vita tra i non credenti sia bella

Immagine
Lisa Cremaschi   Comunità di Bose   Lettera End   OTTOBRE-NOVEMBRE 2020  Scrive l’apostolo Paolo a Tito: “Si è manifestata infatti la grazia di Dio che ci insegna a vivere con sobrietà, giustizia e pace in questo mondo” (Tt 2,11-12). Ѐ difficile vivere, a volte è una gran fatica e abbiamo bisogno di imparare a vivere.

Commenti Vangelo 13 dicembre 2020 Terza Avvento

Immagine
Abbazia di Pulsano Alberto Maggi Alberto Simoni Alessandro Dehò Antonio Savone Associazione il Filo Augusto Fontana Clarisse Sant'Agata

Emanuele Borsotti "Sulla soglia"

Immagine
Emanuele Borsotti   Comunità di Bose   Lettera End OTTOBRE-NOVEMBRE 2020  Vivere significa aprire porte, varcare soglie e anche richiudere porte dietro le nostre spalle.

Luciano Manicardi "Come può aiutarci l'ascolto della Parola di Dio"

Immagine
Arcidiocesi di Lucca  I Mercoledì della speranza  Videoincontri diocesani  sul tema della Lettera di Avvento  9 dicembre 2020  Luciano Manicardi   ( Comunità di Bose )

Enzo Bianchi Commento Vangelo 13 dicembre 2020

Immagine
Commento al Vangelo della domenica e delle feste  di Enzo Bianchi fondatore di Bose Sta in mezzo a voi chi non conoscete 13 dicembre 2020 III domenica d’Avvento, anno B

Rosanna Virgili "Squarci di cielo e di terra"

Immagine
"Voi chi dite che io sia?"   Incontri sul vangelo di Marco  ➧25 novembre 2020 21:15  ➧2 dicembre 2020 21:15  ➧9 dicembre 2020 21:15  ➧16 dicembre 2020 21:15   Terzo incontro sul Vangelo di Marco con la biblista Rosanna Virgili

Natale: essere minoranza non è una punizione

Immagine
di Sabina Baral   Un dialogo con il cardinale Gianfranco Ravasi   in questo tempo di Avvento  Torre Pellice, 27 Novembre 2020  Il cardinale Gianfranco Ravasi, presidente del Pontificio Consiglio della Cultura e della Pontificia Commissione di Archeologia Sacra riflette sul tempo dell'Avvento

Enzo Bianchi "La comunità sociale ai tempi della pandemia"

Immagine
Quattro chiacchierate  con Enzo Bianchi   ➧1 dicembre: Alla ricerca del sé perduto  ➧9 dicembre: La comunità sociale ai tempi della pandemia  ➧15 Dicembre: “Fratelli tutti”, chiamati al cambiamento  ➧22 Dicembre: Il nuovo volto del Natale 

Sabino Chialà "Il libro di Qoelet" (7) Pensieri sulla sapienza seconda parte

Immagine
 

Cos'è e dov'è il male? Secondo la Bibbia

Immagine
Flavio Dalla Vecchia Missione Oggi SETTEMBRE-OTTOBRE 2020 Chi apre la Scrittura s’imbatte da subito in una lettura positiva della creazione (cfr. Gen 1), che mette a fuoco il tema dell’ordine, della regolarità, della distribuzione dello spazio e del tempo (cfr. Sal 104), del ruolo o funzione assegnato a tutto ciò che è creato.

Enzo Bianchi "La necessità della speranza"

Immagine
La Repubblica - 7 dicembre 2020 di ENZO BIANCHI per gentile concessione dell’autore. L’acuto sociologo britannico Anthony Giddens, che da decenni legge il nostro tempo in occidente sotto il segno della crisi, in una recente intervista ha ribadito che «in questo mondo in fuga occorre riscoprire il principio speranza».  Poiché più volte ho sostato su questa virtù umana, mi sembra necessario riproporre la speranza come via di salvezza per aprire un varco oltre la crisi.

Giuliano Zanchi "Quale immaginario cattolico oggi?"

Immagine
Credere Oggi n° 240 novembre-dicembre 2020 Quale immaginario cattolico oggi?   Giuliano Zanchi   1. Lo stato dell’arte  Non voglio girarci troppo intorno. Se per «immaginario cattolico» intendiamo quell’insieme di rappresentazioni, manufatti, immagini e retoriche che permettono di visualizzare all’istante il carattere specifico e inconfondibile del milieu di chiesa, il suo stato di salute non si può dire dei migliori.

Luciano Manicardi "La notte"

Immagine
 

Enzo Bianchi "Verso una comunione visibile tra le Chiese"

Immagine
Vita Pastorale - Dove va la chiesa -  dicembre 2020 di ENZO BIANCHI per gentile concessione dell'autore Questa rubrica, che reca come titolo “Dove va la chiesa?”, avrebbe potuto essere intitolata anche “Dove vanno le chiese?”, perché sempre nelle nostre riflessioni abbiamo tenuto presente il cammino non solo della chiesa cattolica ma di tutte le chiese cristiane.

La storia di Giuseppe e il nostro cammino verso la fraternità

Immagine
MARTEDÌ 17 NOVEMBRE 2020   “La storia di Giuseppe  (Gen. 37 - 45)  e il nostro cammino verso la fraternità”  con LIDIA MAGGI e ANGELO REGINATO  Teologi e Pastori di fede Battista

Commenti Vangelo 6 dicembre 2020 Seconda Avvento

Immagine
Abbazia di Pulsano Alberto Maggi Alberto Simoni Alessandro Dehò Antonio Savone Associazione il Filo Augusto Fontana Clarisse Sant'Agata

Mezzanotte? A Natale non è certo l’ora della messa quella che conta

Immagine
Mentre, in piena pandemia, si discute dell’ora in cui cominciare e finire la messa natalizia (che quest’anno non sarà “a mezzanotte”), come ricorda su ilLibraio il biblista Alberto Maggi , nei primi secoli la Chiesa non celebrò neppure il Natale, in quanto la festività più importante era la Pasqua. Solo verso il quarto secolo si iniziò a celebrare anche la nascita del Salvatore unitamente all’Epifania. Quanto alla scelta della mezzanotte, si è diffusa solo con l’avvento della luce elettrica…

Rosanna Virgili - "Tatto e contatto". Le mani di Gesù.

Immagine
"Voi chi dite che io sia?"   Incontri sul vangelo di Marco  ➧25 novembre 2020 21:15  ➧2 dicembre 2020 21:15  ➧9 dicembre 2020 21:15  ➧16 dicembre 2020 21:15   Secondo incontro sul Vangelo di Marco con la biblista Rosanna Virgili

Enzo Bianchi Commento Vangelo 6 dicembre 2020

Immagine
Commento al Vangelo della domenica e delle feste  di Enzo Bianchi fondatore di Bose Giovanni Battista era la voce , Gesù era la Parola 6 dicembre 2020 II domenica d’Avvento, anno B

Massimo Recalcati "Diego, Orban, la maestra e il moralismo"

Immagine
Massimo Recalcati Diego, Orban, la maestra e il moralismo La Stampa, giovedì 3 dicembre 2020 Diversi episodi hanno risollevato il problema del carattere morboso del moralismo. Mi riferisco ai commenti relativi alla morte di Maradona, alla vicenda della maestra dell’hinterland di Torino derubata dal suo ex della sua intimità e al festino orgiastico di Bruxelles che ha visto tra i protagonisti l’eurodeputato ungherese Szajer, braccio destro dell’omofobo illiberale Orban.

La porpora rossa, segno di redenzione

Immagine
Sui passi dell’Esodo a cura di  Rosanna Virgili RomaSette 30 Novembre 2020

Chiesa: le ferite e i ritardi

Immagine
Piero Coda   Settimana news   2 dicembre 2020 Guardando la rapida evoluzione del nostro tempo, desta una certa preoccupazione notare nella Chiesa, oltre ad alcune ferite, ritardi e lentezze.

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Massimo Recalcati "La paura dell’antidoto e il senso della comunità"

Enzo Bianchi "La lezione dell’asino"

Enzo Bianchi "Le parole giuste del Natale diverso"

Articoli casuali

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

Luca Mazzinghi "Il Qohelet: un saggio della Bibbia tra realismo e fede"

Enzo Bianchi "Chi ascolta la paura"