Post

Visualizzazione dei post da Giugno, 2021

Daniele Moretto "Libro dell’Apocalisse di Gesù Cristo"

Immagine
Daniele Moretto monaco di Bose e biblista 2021, 1 CD 8h formato mp3, disponibile anche come file scaricabile . Esercizi spirituali predicati a Bose, 14-18 giugno 2021

Fraternità, spazio pubblico, diritto e teologia a partire dall’enciclica “Fratelli tutti”

Immagine
Fraternità, spazio pubblico, diritto e teologia a partire dall’enciclica “Fratelli tutti”   è il titolo di un ciclo di due seminari proposti dall’Università Cattolica, dalla Facoltà teologica dell’Italia settentrionale e dall’Università del Piemonte orientale. Gli incontri si sono tenuti il 10 maggio (“La fraternità nello spazio pubblico normato”) e lunedì 24 maggio  2021  (“La fraternità tra diritto e teologia”). La fraternità nello spazio pubblico normato

Francesco Cosentino "Abitare il presente senza grandi ideali"

Immagine
Vita Pastorale luglio 2021 " Viviamo in un tempo che prende le distanze da tutte le “ragioni forti”, i valori assoluti e le pretese di verità ABITARE IL PRESENTE SENZA GRANDI IDEALI di Francesco Cosentino In alcune lezioni tenute nel febbraio del 1963, una delle figure più importanti della teologia protestante del Novecento come Paul Tillich, che pure era quasi alla fine della sua vita, affermava con una certa preoccupazione: «Ho deciso che ciò che negli ultimi anni mi preoccupa più profondamente è la questione: il messaggio cristiano (specialmente la predicazione cristiana) è ancora rilevante per le persone del nostro tempo? E se non lo è, qual ‘è la causa?» [1] . Poco dopo, Tillich si interrogava sull’ingresso nell’epoca postcristiana.

Enzo Bianchi Commento Vangelo 4 luglio 2021

Immagine
Commento al Vangelo della domenica e delle feste  di Enzo Bianchi fondatore di Bose Un profeta appare tale quando è cacciato dai suoi 4 luglio 2021 XIV domenica del tempo Ordinario , anno B

Emanuele Borsotti "Il pozzo di Giacobbe: l’incontro di due seti"

Immagine
Emanuele Borsotti   Comunità di Bose   Lettera End Maggio Giugno 2021  La narrazione del mistero pubblico di Gesù si apre con la scena di incontro fra assetati. Il Dio di Gesù Cristo si lascia incontrare nella sua sete, come avvenne a Sicar di Samaria, presso il pozzo di Giacobbe, dove Gesù sedette “affaticato per il viaggio” e chiese a una samaritana, venuta ad attingere acqua: “Dammi da bere “ (Gv. 4,6-7). Recita un verso di una sequenza medioevale: “Cercandomi, ti sedesti stanco…”, di quella stanchezza che è propria di un Dio alla ricerca dell’uomo.

29 giugno, solennità dei Santi Pietro e Paolo

Immagine
  L'Osservatore Romano 28 giugno 2021 29 giugno, solennità dei Santi Pietro e Paolo Mi disse : « Conducimi al largo ». La storia di Simone, figlio di Giovanni (“bar Iona” in aramaico), è stata ricostruita letterariamente da Ferruccio Parazzoli nel libro «Simone Bariona. Il pescatore di Cafarnao» (Servitium editrice, 2007, pagine 63, euro 7,50) ne pubblichiamo stralci tratti dal primo capitolo.

Armando Matteo “Chi ha orecchi, ascolti ciò che lo Spirito dice alle Chiese”

Immagine
Domenica 27 giugno 2021 Armando Matteo , presbitero e teologo calabrese, trapiantato a Roma e insegnante di teologia fondamentale alla Pontificia Università Urbaniana si è collegato con la Tenda dell'Incontro Giovanni Giorgis in videoconferenza.  Il titolo della sua relazione è un versetto del libro dell’Apocalisse che, per ben sette volte, è ripetuto nelle “lettere” indirizzate da Giovanni alle Chiese di Asia: “Chi ha orecchi, ascolti ciò che lo Spirito dice alle Chiese”.

Enzo Bianchi "L’importanza delle parole"

Immagine
La Repubblica - 28 giugno 2021 di ENZO BIANCHI per gentile concessione dell’autore. In Russia nel XIII secolo furono abbandonati dei bambini e fu dato l’ordine di lasciarli vivere nel bosco, dove trovavano cibo ma senza rivolgere loro la parola, senza dare loro segni di affetto.  Morirono.  Sì, noi siamo umani perché ci viene rivolta la parola e perché parliamo.

Daniel Attinger "Il libro di Giobbe"

Immagine
Il 15 gennaio 2021 Daniel Attinger , monaco della comunità di Bose , ha tenuto una conferenza introduttiva alla lettura del libro di Giobbe. (dal sito: https://bit.ly/3qsw5lP ). Questo video fa parte della playlist "Monaci di Bose" https://goo.gl/SHZBIs

La storia della Chiesa, uscita verso una vita rigenerata

Immagine
Sui passi dell’Esodo a cura di  Rosanna Virgili RomaSette

Frederic Manns "Giairo, il capo della sinagoga"

Immagine
L'Osservatore Romano   26 giugno 2021 Giairo, il capo della sinagoga Continuiamo, nell’edizione del fine settimana, la pubblicazione di una serie di “racconti biblici”. Frederic Manns , noto biblista, professore emerito dello Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme, rielabora, in chiave divulgativa e con uno avvincente stile narrativo, alcuni passi dell’Antico e del Nuovo Testamento. Racconti integrati da interessanti annotazioni sugli usi di vita del tempo, sulle forme della spiritualità semitica e della cultura ellenistica, che trascinano il lettore dentro l’atmosfera in cui ha preso forma la Rivelazione.

Commenti Vangelo 27 giugno 2021 XIII Domenica del Tempo Ordinario

Immagine
Alberto Maggi Alberto Simoni Alessandro Dehò Antonio Savone Associazione il Filo Augusto Fontana Clarisse Sant'Agata Erio Castellucci Ermes Ronchi Ernesto Balducci Ernesto Della Corte Fabio Rosini Fernando Armellini Francesco Cosentino

Nella città dolente. Viaggio nell’Inferno di Dante con il Card. Gianfranco Ravasi

Immagine
Per celebrare i 700 anni dalla morte di Dante, Tv2000 trasmette lo speciale ‘Nella città dolente. Viaggio nell’Inferno di Dante con il card. Ravasi’.  Il programma è condotto da Pamela Villoresi. Partecipano con la lettura di alcuni canti della Divina Commedia e con testimonianze Carlo Verdone, Nancy Brilli, Alessandro Haber, Marco Damilano, Francesca Mannocchi, Mario Calabresi, Edith Bruck. Le musiche sono di Giovanni Caccamo ambientate nella suggestiva cornice delle Catacombe di Domitilla, a Roma.  Il card. Gianfranco Ravasi è la guida del viaggio nella spiritualità di Dante.

Alberto Maggi "Le chiusure della Chiesa nella storia"

Immagine
“Fin dagli inizi la Chiesa, chiamata a essere una realtà dinamica animata dallo Spirito Santo e quindi aperta all’azione del Signore che ‘fa nuove tutte le cose’, è tentata di trasformarsi in un’istituzione rigida regolata da leggi immutabili. Questo comporta che essa resti ostinatamente chiusa a ogni apertura…”. Ne parla in questa riflessione il biblista Alberto Maggi . Trovano spazio, tra gli altri, la bicicletta, il cibo, i vaccini e le unioni tra persone dello stesso sesso… NON LICET!

Marinella Perroni "Dimmi come ti vesti..."

Immagine
IL REGNO DELLE DONNE "Dimmi come ti vesti..." Marinella Perroni , 17/06/2021

Enzo Bianchi Commento Vangelo 27 giugno 2021

Immagine
Commento al Vangelo della domenica e delle feste  di Enzo Bianchi fondatore di Bose L'arte di farsi toccare 27 giugno 2021 XIII domenica del tempo Ordinario , anno B

Piero Stefani "Vita e celibato. Un necessario ripensamento teologico"

Immagine
Il Regno Parole delle Religioni Vita e celibato. Un necessario ripensamento teologico Piero Stefani Stati «generali della natalità». L’antica espressione di matrice feudale, diventata in seguito emblema dell’innesco di un processo rivoluzionario, è stata scelta dal Forum delle famiglie per organizzare un incontro dedicato all’«inverno demografico» italiano (Roma, 14 maggio 2021).

Lidia Maggi "La Bibbia e l’arte di generare il nuovo"

Immagine
  11 giugno 2021. «La Bibbia è  custode di una passione generativa che si ostina ad aprire il futuro anche nel buio di un presente chiuso.  Le donne, nelle narrazioni bibliche, pur con un potere limitato all’interno dei recinti patriarcali, aprono brecce dando ad ogni generazione sterile le indicazioni per ritrovare il respiro generativo». «La pandemia ci sollecita  a ripensare il  futuro dato, superficialmente dato per scontato.  Prima sapevamo che i nostri modelli di sviluppo stavano implodendo, ma ora questa consapevolezza  è incarnata nei nostri corpi, nel nostro quotidiano. La pandemia ha acutizzato il divario economico, e, insieme, creato un sentire comune: siamo fragili, non controlliamo il futuro e basta un virus a mettere sotto scacco il mondo».

Massimo Recalcati "Quel che unisce parola e preghiera"

Immagine
Massimo Recalcati   Quel che unisce parola e preghiera   La Stampa, domenica 20 giugno 2021  Secondo Lacan ciascun essere umano struttura il proprio desiderio a partire da una domanda che attraversa la vita di ogni bambino sin dai primi tempi della sua esistenza: «Puoi perdermi?».

Enzo Bianchi "Il tempo della lettura"

Immagine
La Repubblica - 21 giugno 2021 di ENZO BIANCHI per gentile concessione dell’autore. Per molti la grande occasione per leggere viene dalle vacanze, quando riusciamo a "dare del tempo" alla quiete, al silenzio, al fare niente e possiamo dedicarlo anche a leggere un libro. Un libro che abbiamo letto e amato anni prima, che sta sullo scaffale di casa e attende, come un morto nel loculo, di essere risuscitato e reso eloquente. Un libro acquistato prima di partire. Per me, il consiglio di Flaubert — «leggere per vivere» — ha rivestito un significato denso e mi ha spinto a leggere proprio alla ricerca di una vita piena.

Timothy Verdon "Maria, la donna più rappresentata nell’arte"

Immagine
Lo studioso Mons. Prof. Timothy Verdon - Direttore del Museo dell’Opera del Duomo - ripercorre in sintesi l’iconografia mariana attraverso i secoli nell’arte, spiegando i significati delle varie versioni nelle correnti pittoriche europee dal Medioevo al Rinascimento. La lezione si è tenuta in modalità virtuale nell’ambito del corso di Scenografia dell’Accademia di Belle Arti di Firenze.

Marinella Perroni "Le donne possono contribuire a una Chiesa più giusta"

Immagine
  In Terris   14 giugno 2021 “La Chiesa è donna, madre e sposa” . Queste parole le ha pronunciate il  Santo Padre   durante l’ omelia  del 21 maggio 2018  nella cappella di Casa  Santa Marta,  in occasione della  prima celebrazione della Beata Vergine Maria, Madre della Chiesa. “Le donne sono all’origine della storia del Cristianesimo,  come prime testimoni della Risurrezione”,  dice nell’intervista che segue  Marinella Perroni , teologa, biblista, docente di Nuovo Testamento al Pontificio Ateneo Sant’Anselmo di Roma, e tra le fondatrici del  Coordinamento teologhe italiane , di cui è stata presidente dal 2004 al 2013, “dopo la prima generazione cristiana hanno occupato lo spazio che è stato loro concesso”.

Frederic Manns "Desideravo vederti e ho scoperto di essere visto in anticipo da te"

Immagine
L'Osservatore Romano   19 giugno 2021 Zaccheo l’impuro purificato Continuiamo, nell’edizione del fine settimana, la pubblicazione di una serie di “racconti biblici”. Frederic Manns , noto biblista, professore emerito dello Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme, rielabora, in chiave divulgativa e con uno avvincente stile narrativo, alcuni passi dell’Antico e del Nuovo Testamento. Racconti integrati da interessanti annotazioni sugli usi di vita del tempo, sulle forme della spiritualità semitica e della cultura ellenistica, che trascinano il lettore dentro l’atmosfera in cui ha preso forma la Rivelazione.

Enzo Bianchi "Ecco perché benedire chi cerca di amarsi"

Immagine
Jesus   Giugno 2021 di ENZO BIANCHI per gentile concessione dell’autore.  Da secoli noi cattolici abbiamo un modo di porci che oggi è sentito come fastidioso, insopportabile da molta gente, soprattutto dalle nuove generazioni: vogliamo dare una risposta e una “buona risposta” su tutto. In questa pretesa, che si manifesta anche in un’ansia cosiddetta “pastorale”, in realtà si danno risposte preconfezionate, ricevute dal passato in modo acritico e inerte, risposte che non tengono conto delle realtà mutevoli, delle diversità culturali delle epoche e delle terre, e soprattutto del vissuto delle persone. Nello spazio ecclesiale si reagisce di fronte alla diversità e alla novità delle situazioni e delle storie personali con la sicumera di chi sa tutto, di chi ha sempre una parola definitiva e indiscutibile su ogni cosa. Così l’altro non si sente né raggiunto né compreso, e saturo di tanta certezza se ne va cercando il più possibile di turarsi le orecchie.

Lidia Maggi «Malattia, paura e dialogo ecumenico»

Immagine
Due nuovi appuntamenti di   Passepartout , il festival delle idee della Biblioteca Astense «Giorgio Faletti» affrontano giovedì 10 giugno 2021, il tema dantesco «Inferni & Paradisi».  Alle 18 si parla di  «Malattia, paura e dialogo ecumenico» , tema quanto mai attuale dopo la crisi sanitaria del Covid-19. A parlarne la  pastora battista Lidia Maggi . A lei è stato affidato un ministero biblico che la porta in giro per l’Italia per far conoscere le Scritture. Si occupa di formazione e dialogo ecumenico, collabora con diverse riviste cattoliche e protestanti. Tra le sue opere «Le donne di Dio. Pagine bibliche al femminile» (Claudiana), «L’Evangelo delle donne. Figure femminili nel Nuovo Testamento» (Claudiana) e «Fare strada con le Scritture» (Paoline).

Commenti Vangelo 20 giugno 2021 XII Domenica del Tempo Ordinario

Immagine
Abbazia di Pulsano Alberto Maggi Alberto Simoni Alessandro Dehò Antonio Savone Associazione il Filo Augusto Fontana Clarisse Sant'Agata Erio Castellucci Ermes Ronchi Ernesto Balducci Ernesto Della Corte Fabio Rosini Fernando Armellini Francesco Cosentino

Massimo Recalcati "Una prova che liberi dal male"

Immagine
Massimo Recalcati   Una prova che liberi dal male   La Repubblica, mercoledì 16 giugno 2021  L’esame di maturità si è sempre caricato di un valore simbolico, come una sorta di rituale di passaggio, uno spartiacque che ratifica la fine di un tempo della vita e l’inizio di uno nuovo. Per molti ritorna insistentemente nei sogni come il prototipo della prova. Può anche apparire nella forma dell’incubo di una sentenza inappellabile che ci scopre sempre impreparati.

Delitti e responsabilità. La sacralità della vita

Immagine
Sui passi dell’Esodo a cura di  Rosanna Virgili RomaSette

Che genere di peccato. Il mito di Eva nelle religioni abramitiche. Dalle ferite alle prospettive di genere

Immagine
Il Segretariato attività ecumeniche (SAE) di Milano propone, in collaborazione con il Centro Culturale Protestante, un seminario su un tema “ecumenicamente urgente”. Si tratta di un ciclo di quattro incontri “per andare alle radici degli stereotipi di genere nelle tre religioni abramitiche. Ebraismo. Cristianesimo. Islam”. Così si legge nella presentazione dell’iniziativa. Le date sono: 12, 17 e 27 maggio; 10 giugno.

Enzo Bianchi Commento Vangelo 20 giugno 2021

Immagine
Commento al Vangelo della domenica e delle feste  di Enzo Bianchi fondatore di Bose Nella vita arriva improvvisa la tempesta 20 giugno 2021 XII domenica del tempo Ordinario , anno B

Alberto Maggi «Che cosa cercate?» Il desiderio di essere felici

Immagine
"«Che cosa cercate?» Il desiderio di essere felici" è la lezione di Alberto Maggi , teologo e biblista, per Torino Spiritualità 2021 "Desideranti", martedì 15 giugno. «Che cosa cercate?», chiede Gesù ai discepoli del Battista nel Vangelo di Giovanni. Difficile immaginare una domanda più scombussolante. Che cosa vi spinge ad alzarvi ogni mattina? Di che cosa si nutre il vostro umanissimo desiderio di essere felici? I discepoli rispondono con un’altra domanda, ma è Gesù a fare piazza pulita dei punti interrogativi: venite e vedrete!

Massimo Recalcati "Ai genitori. È tempo di liberare i figli"

Immagine
Massimo Recalcati   Ai genitori. È tempo di liberare i figli   La Repubblica, Robinson, sabato 12 giugno 2021  Il nostro Paese esce dall’incubo del Covid per la seconda volta sempre di fronte all’arrivo dell’estate.

Enzo Bianchi "Il segreto del viaggio"

Immagine
La Repubblica - 14 giugno 2021 di ENZO BIANCHI per gentile concessione dell’autore. Stiamo lasciando alle nostre spalle la pandemia che ci ha tenuto in cattività per più di un anno e abbiamo soprattutto in noi un desiderio prepotente di viaggiare. Si aprono davanti a molti di noi i mesi nei quali si va in vacanza e ci apprestiamo a “partire” distaccandoci dal quotidiano, dal lavoro, dalla dimora abituale. C’è molta fretta… eppure per fare un viaggio vero e fecondo occorre prendersi del tempo e non avere paura della lentezza. Viaggiare richiede la consapevolezza del movimento che si fa, non può essere una corsa, e occorre porre l’accento sul fare strada, per poter vedere e sentire e gustare ciò che è buono e bello e ciò che è brutto e cattivo. “Camminando si apre cammino”, secondo la straordinaria espressione di Antonio Machado.

Frederic Manns "Il suo nome era un programma: Dio è bontà"

Immagine
L'Osservatore Romano   12 giugno 2021 Giovanni Battista Continuiamo, nell’edizione del fine settimana, la pubblicazione di una serie di “racconti biblici”. Frederic Manns , noto biblista, professore emerito dello Studium Biblicum Franciscanum di Gerusalemme, rielabora, in chiave divulgativa e con uno avvincente stile narrativo, alcuni passi dell’Antico e del Nuovo Testamento. Racconti integrati da interessanti annotazioni sugli usi di vita del tempo, sulle forme della spiritualità semitica e della cultura ellenistica, che trascinano il lettore dentro l’atmosfera in cui ha preso forma la Rivelazione.

Lidia Maggi "La Bibbia e la sapienza delle relazioni"

Immagine
  Il Cantico dei cantici  e la relazione d’amore nella coppia, con la biblista Lidia Maggi – mercoledì 9 giugno 2021 si è concluso l’annuale percorso biblico ecumenico della città di Lugano dedicato a un tema che la pandemia ha reso di stringente attualità: le relazioni. La nota teologa, biblista e formatrice Lidia Maggi ha parlato di «Sapienza biblica sulla relazione di coppia, in dialogo con il Cantico dei cantici». L’appuntamento in presenza e anche online. In presenza presso Centro evangelico riformato di Via Landriani 10 a Lugano.

Enzo Bianchi "Viaggio, esodo, migrare, deserto, contemplazione"

Immagine
Capitoli Online - 8 giugno 2021 "Viaggio, esodo, migrare, deserto, contemplazione"   Chiacchierata con Enzo Bianchi

Donne consacrate, sempre in relazione…come Gesù.

Immagine
Arcidiocesi di Napoli  Donne consacrate ,  sempre in relazione … come Gesù .  Esercizi spirituali online promossi dal Vicariato per la Vita Consacrata  dal 7 all'11 giugno 2021

Commenti Vangelo 13 giugno 2021 XI Domenica del Tempo Ordinario

Immagine
Abbazia di Pulsano Alberto Maggi Alberto Simoni Alessandro Dehò Antonio Savone Associazione il Filo Augusto Fontana Clarisse Sant'Agata Erio Castellucci Ermes Ronchi Ernesto Balducci Ernesto Della Corte Fabio Rosini Fernando Armellini Francesco Cosentino

Sabino Chialà "Nella preghiera cresce la nostra consapevolezza di essere figli, e figli amati"

Immagine
11 giugno 2021 Dal Vangelo secondo  Luca  - Lc 11,5-13  (Lezionario di Bose) In quei giorni Gesù disse ai suoi discepoli :  5 «Se uno di voi ha un amico e a mezzanotte va da lui a dirgli: «Amico, prestami tre pani,  6 perché è giunto da me un amico da un viaggio e non ho nulla da offrirgli»,  7 e se quello dall'interno gli risponde: «Non m'importunare, la porta è già chiusa, io e i miei bambini siamo a letto, non posso alzarmi per darti i pani»,  8 vi dico che, anche se non si alzerà a darglieli perché è suo amico, almeno per la sua invadenza si alzerà a dargliene quanti gliene occorrono.  9 Ebbene, io vi dico: chiedete e vi sarà dato, cercate e troverete, bussate e vi sarà aperto.  10 Perché chiunque chiede riceve e chi cerca trova e a chi bussa sarà aperto.  11 Quale padre tra voi, se il figlio gli chiede un pesce, gli darà una serpe al posto del pesce?  12 O se gli chiede un uovo, gli darà uno scorpione?  13 Se voi dunque, che siete cattivi, sapete dare cose buone ai vo

Gabriele Boccaccini "La divinità del Cristo: come e quando Gesù divenne Dio"

Immagine
Kairos, Storia del Cristianesimo e Biblia invitano a partecipare alle due videoconferenze del prof. Gabriele Boccaccini sul tema "La divinità del Cristo: come e quando Gesù divenne Dio". Lunedì 7 giugno 2021 " La poliforme natura del messianismo e del monoteismo ebraici"

Lidia Maggi e Angelo Reginato "Litigare con Dio. Leggere i Salmi oggi"

Immagine
  7 giugno 2021 - Lidia Maggi e Angelo Reginato - Una chiesa a più voci

Petrosino, Nicolaci, Paris "Libere, liberi. Soggetti adulti corresponsabili"

Immagine
CONVEGNO DECAPOLI - on line sabato 5 giugno 2021  In collaborazione con Gruppo Teologico di Azione Cattolica ambrosiana LIBERE, LIBERI  Soggetti adulti corresponsabili  Capaci di dire “io”  Capaci di diventare “noi”

Enzo Bianchi Commento Vangelo 13 giugno 2021

Immagine
Commento al Vangelo della domenica e delle feste  di Enzo Bianchi fondatore di Bose Il regno di Dio nasce, cresce e si dilata 13 giugno 2021 XI domenica del tempo Ordinario , anno B

Paolo Curtaz e Lidia Maggi "Gesù e le donne"

Immagine
  Caffè Teologico | Gesù e le donne Che rapporto aveva Gesù con le donne? E qual era il rapporto fra maschile e femminile nella primissima comunità? Un tema lungamente ignorato che oggi viene riscoperto grazie alla sensibilità e alla competenza biblica di donne come Lidia Maggi . Domenica 6 Giugno 2021 - ore 21.00 YouTube & Facebook: Paolo Curtaz

Bruno Forte "La “sinodalità” per il rinnovamento della Chiesa"

Immagine
  L'Osservatore Romano  7 giugno 2021 “Sinodalità” è un termine che risuona sempre più frequentemente nel linguaggio ecclesiale ai nostri giorni. All’opinione pubblica, della Chiesa e non solo, il termine arriva soprattutto grazie all’esperienza del Sinodo dei vescovi, cui Papa Francesco ha dato una speciale rilevanza col cammino delle due assemblee sinodali sulla famiglia, quella straordinaria (5-19 ottobre 2014), e quella ordinaria (4-25 ottobre 2015), con il Sinodo dedicato a «I giovani, la fede e il discernimento vocazionale», tenutosi dal 3 al 28 ottobre 2018, e con l’Assemblea speciale per la regione pan-amazzonica, svoltasi dal 6 al 27 ottobre 2019 sul tema «Amazzonia: nuovi cammini per la Chiesa e per una ecologia integrale». È stata inoltre annunciata la  XVI  Assemblea generale ordinaria del Sinodo dei vescovi, che tratterà precisamente del tema «Per una Chiesa sinodale: comunione, partecipazione e missione». Sotto l’impulso del Papa si sta dunque realizzando un articola

Enzo Bianchi "Il primato del vangelo"

Immagine
La Repubblica - 7 giugno 2021 di ENZO BIANCHI per gentile concessione dell’autore. Cosa sta succedendo nella chiesa cattolica? Questa domanda mi viene posta con insistenza da cristiani che incontro o che mi scrivono, ma anche da chi resta osservatore attento alle vicende della chiesa come presenza significativa nella società. Infatti avvengono eventi, si scoprono realtà sconosciute o a lungo taciute, emergono espressioni e posizioni, soprattutto nell’etica cattolica, che destabilizzano molti e che arrivano, come ha dichiarato il cardinale Reinhard Marx, a "cambiare la fede". Sì, le dimissioni di questo cardinale, figura significativa, carismatica e riconosciuta a tutti i livelli (arcivescovo di Monaco e Frisinga, presidente della conferenza episcopale tedesca, presidente della Comece, membro del consiglio dei sette cardinali che assistono il papa nella riforma, coordinatore del consiglio per l’economia vaticano) sono un grande interrogativo. Per ora non è facile decifrare q

Paolo Curtaz e Ermes Ronchi "La verità che rende liberi"

Immagine
  Caffè Teologico | La verità che rende liberi La verità vi farà liberi, ci ha detto Gesù. Parliamo di bugie e di verità con chi la Parola la conosce, la ama e la diffonde con grande efficacia: Ermes Ronchi . Domenica 23 Maggio 2021 - ore 21.00 YouTube & Facebook: Paolo Curtaz

Le novità dal nostro canale Youtube

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Enzo Bianchi" La sofferenza rende cattivi. Ho comprensione per l’eutanasia"

Chiara Giaccardi "Il profilo della Carrà. Nell'arte di Raffaella il volto di chi sa essere accogliente"

Enzo Bianchi "Il compito dell’insegnante"

Enzo Bianchi "Una grave crisi aleggia sulla Chiesa"

Lettori fissi

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

Intervista con Timothy Radcliffe: CRISTIANI, TORNATE A RISCHIARE TUTTO

Luigi Maria Epicoco "Non di solo fare vivrà l’uomo"

Luciano Manicardi "La spiritualità e le spiritualità"