Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2021

Emiliano Biadene "La gioia delle beatitudini"

Immagine
1 novembre 2021 Dal Vangelo secondo Matteo - Mt 5,1-12 ( Lezionario di Bose )  1  In quel tempo vedendo le folle, Gesù salì sul monte: si pose a sedere e si avvicinarono a lui i suoi discepoli.  2 Si mise a parlare e insegnava loro dicendo:

Cristina Simonelli "Dimensioni dimenticate del lavoro"

Immagine
  Credere Oggi 245  settembre/ottobre 2021   Dimensioni dimenticate del lavoro Cristina Simonelli Come tutti i luoghi “sensibili”, anche il lavoro patisce tante cose, tra retoriche a buon mercato e fatiche rubate, tra modelli che si impongono a forza e disegni che stentano a essere rappresentati. Per molto tempo mi sono riconosciuta totalmente nel magmatico insieme delle persone che fanno molte cose – si potrebbe dire, appunto, che lavorano –, ma che a causa delle caratteristiche del proprio operato risultano «non occupate». Provo a fare alcune osservazioni sul tema a partire anche da questo orizzonte, senza pretesa di esaustività.

Luciano Manicardi "La chiesa in debito"

Immagine
Parrocchia Santo Stefano Sesto San Giovanni "La chiesa in debito". Meditazione guidata da Luciano Manicardi Priore della comunità di Bose

Frederic Manns "Amos, il cantore della giustizia sociale"

Immagine
L'Osservatore Romano   30 ottobre  2021 I racconti della domenica  Amos, il cantore della giustizia sociale Siamo a Bethel, la città dove Giacobbe ebbe la sua visione della scala sulla quale gli angeli salivano e scendevano dal cielo. Non siamo più nel periodo di massimo splendore dei re Davide e Salomone. In effetti, l’ex regno di Israele è ora diviso. Tuttavia, nel regno del Nord (chiamato “Israele” in opposizione a “Giuda”, il regno del Sud), tutto va bene: Israele sta approfittando della debolezza dei suoi vicini per conquistare la Transgiordania. Economicamente, le terre del Nord sono più fertili di quelle del Sud. Inoltre, lo sviluppo dei rapporti commerciali con le città fenicie permette l’emergere di una prospera classe media. Samaria, la capitale, è diventata una città ricca ed elegante.

Commenti Vangelo 31 ottobre 2021 XXXI Domenica del Tempo Ordinario

Immagine
Commenti Vangelo, omelie, lectio divine  domenica 31 ottobre 2021  XXXI  Domenica del Tempo Ordinario  rito romano e rito ambrosiano Abbazia di Pulsano Alberto Maggi Alberto Simoni Alessandro Dehò Antonio Savone Associazione il Filo Augusto Fontana Clarisse Sant'Agata Comunità Kairòs Erio Castellucci Ermes Ronchi

Elizabeth E. Green, Selene Zorzi e Simona Segoloni Ruta "Sorelle tutte"

Immagine
La presentazione del libro "Sorelle tutte" (edizioni la meridiana, 2021) con le autrici del libro, in collaborazione con Donne per la Chiesa  Il 26 ottobre 2021 per la prima presentazione online del libro Sorelle tutte di Elizabeth E. Green, Selene Zorzi e Simona Segoloni Ruta

Le comunità cristiane del Nuovo Testamento: in ascolto dello Spirito dentro i conflitti

Immagine
  XXIII Settimana Biblica Diocesana Diocesi di Rimini – Settore Apostolato Biblico 27-30 settembre 2021 LE COMUNITÀ CRISTIANE NEL NUOVO TESTAMENTO: IN ASCOLTO DELLO SPIRITO DENTRO I CONFLITTI

Enzo Bianchi Commento Vangelo 31 ottobre 2021

Immagine
Commento al Vangelo della domenica e delle feste  di Enzo Bianchi fondatore di Bose Amare Dio e il prossimo: un unico amore! 31 ottobre 2021 XXXI domenica del tempo Ordinario ,  anno B

Novità archeologiche in Terra Santa

Immagine
VII edizione delle Giornate di Archeologia, Arte e Storia del Vicino e Medio Oriente 21-22-23 ottobre 2021  |  Milano, Auditorium Museo dei Cappuccini Novità archeologiche in Terra Santa; Dieci anni dopo le Primavere arabe: conflitti permanenti o prospettive di pace?; San Giuseppe: iconografia, spiritualità e memorie; Dante e la Terra Santa.

Piero Stefani "Cielo e terra. Cosa sono e perché te ne ricordi?"

Immagine
Il Regno Parole delle Religioni Cielo e terra.  Cosa sono e perché te ne ricordi? Piero Stefani Quando succede un incidente o una disgrazia accorre gente; alcuni lo fanno per prestare soccorso, altri per guardare. Non bisogna essere grandi studiosi per cogliere i meccanismi psicologici che inducono certuni a sostare e altri a deprecare quel tipo di presenza. Se si tratta di un evento particolarmente tragico il pellegrinaggio e le critiche si prolungheranno nei giorni successivi. Le cose stanno invece molto diversamente se la catastrofe è remota; in questo caso morti e feriti cessano di avere rilevanza.

Enzo Bianchi "Ascoltami è una rivoluzione"

Immagine
La Repubblica - 25 ottobre 2021 di ENZO BIANCHI per gentile concessione dell’autore. A chi mi chiede: «Qual è il primo comandamento, il più urgente?», rispondo senza dubbi, è il comando dell’ascolto. Ascolta!

Rosella De Leonibus "DOPO IL COVID: Padronanza, agentività e fiducia"

Immagine
Rosella De Leonibus   Rocca n. 18 del 15 settembre 2021   «Una volta attraversata e oltrepassata l’esperienza della pandemia, secondo voi la nostra vita quotidiana tornerà come prima o sarà trasformata per sempre?»

Silvano Petrosino "La tenebra dell'indifferenza"

Immagine
  VP PLus  è il quindicinale online della rivista Vita e Pensiero .  23 ottobre 2021 di Silvano Petrosino

Frederic Manns "Hulda la profetessa"

Immagine
L'Osservatore Romano   23 ottobre  2021 I racconti della domenica  Hulda la profetessa Tutti i pellegrini che visitano la spianata del Tempio a Gerusalemme hanno familiarità con le Porte di Hulda che danno accesso al santuario. La memoria di una profetessa è legata al luogo sacro.

Claudio Doglio "La sofferenza dell'uomo biblico"

Immagine
21 ottobre 2021 - Temi fondamentali di Pastorale della salute Terzo di cinque webinar su "Temi fondamentali di pastorale della salute", dal titolo:  La sofferenza dell'uomo biblico . Relatore: Don Claudio Doglio   - Docente di Sacra Scrittura FTIS, Milano

Luca Fallica: Esercizi Spirituali "Il Libro del Deuteronomio"

Immagine
I  Corsi di Esercizi Spirituali:   per i Sacerdoti Missionari sono   «il momento forte della vita fraterna, oltre che di conversione personale»  ( Costituzioni   art. 32). Il testo biblico scelto per le meditazioni è il  LIBRO DEL DEUTERONOMIO  con particolare riferimento al tema dell’obbedienza.

Enzo Bianchi "La riscoperta della vera identità cristiana”

Immagine
Vita Pastorale   Ottobre  2021 La riscoperta della vera identità cristiana  I luoghi teologici di separazione tra ebrei e cristiani rappresentano la singolarità del cristianesimo di ENZO BIANCHI per gentile concessione dell'autore

Commenti Vangelo 24 ottobre 2021 XXX Domenica del Tempo Ordinario

Immagine
Commenti Vangelo, omelie, lectio divine  domenica 24 ottobre 2021  XXX  Domenica del Tempo Ordinario  rito romano e rito ambrosiano Abbazia di Pulsano Alberto Maggi Alberto Simoni Alessandro Dehò Antonio Savone Associazione il Filo Augusto Fontana Clarisse Sant'Agata Comunità Kairòs Erio Castellucci Ermes Ronchi

Emanuele Borsotti "La nostra sete di Dio"

Immagine
Emanuele Borsotti   Comunità di Bose   Lettera End Ottobre-Novembre 2021 Nel Crocefisso incontriamo Dio nella sua sete, ma, al contempo, il Dio di Gesù Cristo si lascia incontrare nella nostra sete. “Chi ha sete, venga; chi vuole, prenda gratuitamente l’acqua della vita” (Ap22,17). 

Enzo Bianchi Commento Vangelo 24 ottobre 2021

Immagine
Commento al Vangelo della domenica e delle feste  di Enzo Bianchi fondatore di Bose Chi sa di essere cieco desidera vedere 24 ottobre 2021 XXX domenica del tempo Ordinario ,  anno B

Ripensare le comunità di vita consacrata

Immagine
Gabriele Ferrari Settimana News del 10 ottobre 2021 La comunità è un tema sul quale si scrive e si parla molto, [1]   perché è una  struttura che interessa la vita religiosa oltre che la famiglia e le associazioni religiose, una struttura imprescindibile, legata com’è al mistero della Chiesa-comunione dalla quale sgorga la missione.

In cammino sinodale in una realtà di «esculturato» cristianesimo

Immagine
In cammino sinodale in una realtà di «esculturato» cristianesimo  di Brunetto Salvarani   Avvenire   mercoledì 20 ottobre 2021  C’è un tempo per ogni cosa, sostiene il Qohelet. E questo, certo, è tempo di interrogarsi a fondo sui diversi significati di una pandemia che sta smascherando le nostre fragilità. Ma per le nostre diocesi – al pari delle altre della cattolicità sparse nel mondo – è altresì tempo di mettersi in cammino, anzi: di avviarsi per un  cammino sinodale,  come l’hanno definito i vescovi (scelta che non è una  diminutio  rispetto a  sinodo,  rinviando a uno stile, una metodologia, un atteggiamento ecclesiale, ben più di quello che, nel caso peggiore, potrebbe risultare anche solo un mero adempimento burocratico). Il titolo è programmatico: «Per una Chiesa sinodale: comunione, partecipazione e missione». Un impegno, va detto, da far tremare i polsi, pur limitandosi al piano organizzativo: ma anche, e soprattutto, un’occasione preziosa, da cogliere al volo e sfruttare app

Donne nella chiesa: intervista a Lucia Vantini

Immagine
Le donne nella Chiesa. Se ne parla, da molto tempo a questa parte. Da quasi vent’anni opera in Italia il Coordinamento Teologhe Italiane (CTI), un’associazione nata per valorizzare e promuovere gli studi di genere in ambito teologico, biblico, patristico, storico, in prospettiva ecumenica. Nel giugno scorso Cristina Simonelli , presidente da due mandati e figura di riferimento, ha lasciato l’incarico. Al suo posto è stata eletta  Lucia Vantini . Nata nel 1972, veronese, Lucia Vantini è docente di Teologia fondamentale e antropologia all’Issr San Pietro Martire e di Antropologia filosofica e Antropologia teologica allo Studio teologico San Zeno. Inoltre è docente a contratto di Storia della filosofia contemporanea all’Università di Verona.

Autorità, ministerialità e profezia delle donne nel Nuovo Testamento

Immagine
Autorità, ministerialità e profezia delle donne nel Nuovo Testamento” : è questo il titolo della Lectio Magistralis tenuta da Lilia Sebastiani, con cui è stato inaugurato ufficialmente l’anno Accademico 2021-2022 della Scuola diocesana di Teologia e Pastorale di Terni, le cui lezioni sono cominciate lunedì 4 ottobre.

Intelligenza artificiale. L’uso delle nuove macchine

Immagine
Una sera d’autunno del 1998, nell’Aula Magna dell’Università degli Studi di Milano, Carlo Maria Martini presentava con trepidazione il tema della decima Cattedra dei non credenti, dal titolo «Orizzonti e limiti della scienza». Martini esprimeva il desiderio di ascoltare da persone coinvolte in vario modo nell’impresa scientifica come vivessero le frontiere della loro conoscenza. Cercava una riflessione che si collocasse sull’orlo della scienza, una testimonianza sul conoscere al limite del non conoscere e sul credere al limite del non credere. La nuova edizione della Martini Lecture Bicocca – lettura attualizzata del magistero del Cardinale, proposta dal Centro “C. M. Martini” in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano-Bicocca, la Fondazione Carlo Maria Martini e Bompiani e patrocinata dalla Diocesi di Milano – vuole raccogliere l’eco di quella trepidazione.

Francesco Cosentino "Quando muore un libro"

Immagine
Quando muore un libro  FRANCESCO COSENTINO   L'Osservatore Romano del 16 ottobre 2021 In un saggio scritto verso la fine degli anni Sessanta e intitolato  Sulla pretesa del cristianesimo di possedere un valore assoluto , il teologo tedesco Karl Rahner scriveva che «molte persone hanno oggi l’impressione che la fede cristiana sia superata» e da archiviare tra le cose del passato, che vanno lentamente scomparendo; senza chiudersi nell’atteggiamento difensivo e aggressivo, Rahner leggeva questo dato attraverso il filtro di un attento discernimento spirituale, e chiosava così: «Dobbiamo tranquillamente ammettere che molti aspetti delle forme concrete delle religioni e dello stesso cristianesimo sono storicamente condizionati e possono morire».

Massimo Recalcati "Smarriti nel labirinto dell’Eros"

Immagine
Massimo Recalcati   Smarriti nel labirinto dell’Eros   La Repubblica, 9 ottobre 2021  Omosessuali, eterosessuali, transgender, lesbiche, queer, gay, transessuali, neutri, fluidi. I corpi sessuali ipermoderni sembrano moltiplicare le loro possibilità espressive rendendo anacronistica e obsoleta la cosiddetta sessualità binaria fondata sulla differenza sessuale tra maschile e femminile.  Siamo di fronte a un nuovo movimento di liberazione sessuale paragonabile a quello che prese avvio negli anni Sessanta dello scorso secolo?

Enzo Bianchi "Insieme a Papa Francesco"

Immagine
La Repubblica - 18 ottobre 2021 di ENZO BIANCHI per gentile concessione dell’autore. In maniera sommessa, senza attirare molto l’attenzione dei media, ieri è iniziato un cammino nuovo nelle diverse chiese locali cattoliche sparse su tutta la terra: un percorso inedito, mai praticato in venti secoli di cristianesimo, anzi osteggiato soprattutto in Occidente nel secondo millennio.

Dalla Laudato si’ alla pandemia del coronavirus: quale conversione ecologica?

Immagine
Parrocchia Santo Stefano Sesto San Giovanni “Abbiamo proseguito imperterriti, pensando di rimanere sempre sani in un mondo malato. Dalla Laudato si’ alla pandemia del coronavirus: quale conversione ecologica?” Meditazione guidata da Luciano Manicardi Priore della comunità di Bose

"Qohélet, un filosofo per i nostri giorni?"

Immagine
Uomini e Profeti 2 ottobre 2021 "Qohélet, un filosofo per i nostri giorni?" Con Felice Cimatti e Gustavo Zagrebelsky Gustavo Zagrebelsky   è stato presidente della Corte Costituzionale, è professore emerito di Diritto Costituzionale all’Università di Torino. E’ autore di numerosi saggi, ricordiamo “La legge e la sua giustizia” del 2009 per Il Mulino -  “La Giustizia come professione” per Einaudi nel 2021  ed è uscito da pochissimo per Il Mulino , "Qohélet. La domanda" di cui appunto parliamo oggi con lui.    Per ogni cosa c'è il suo momento, il suo tempo per ogni faccenda sotto il cielo. C'è un tempo per nascere e un tempo per morire, un tempo per piantare e un tempo per sradicare le piante.

Commenti Vangelo 17 ottobre 2021 XXIX Domenica del Tempo Ordinario

Immagine
Commenti Vangelo, omelie, lectio divine  domenica 17 ottobre 2021  XXIX  Domenica del Tempo Ordinario  rito romano e rito ambrosiano Abbazia di Pulsano Alberto Maggi Alberto Simoni Alessandro Dehò Antonio Savone Associazione il Filo Augusto Fontana Clarisse Sant'Agata Erio Castellucci Ermes Ronchi

Dario Vitali “Atti 15. Unità e dissenso nella Chiesa”.

Immagine
Martedì 12 ottobre 2021 don Dario Vitali ha tenuto per la Scuola Biblica di Venezia una conferenza on line sul tema: “Atti 15. Unità e dissenso nella Chiesa”. (dal sito: https://bit.ly/3BFjAs3 ) Don Dario Vitali è docente di Ecclesiologia alla Pontificia Università Gregoriana, membro della Segreteria Generale del Sinodo dei Vescovi e autore di numerose pubblicazioni teologiche.

Claudio Doglio "Speranza a caro prezzo. L’Apocalisse e il dramma della storia"

Immagine
Scuola diocesana della Parola  (Bergamo) Il nostro tempo è come inondato da un’alluvione di parole, da una tempesta di informazioni che, invece di apportare chiarezza e consapevolezza, generano insicurezza, confusione, disorientamento. Si rimane come frastornati, ancor più dubbiosi e tentati di rinunciare a trovare qualcosa di solido, di permanente, capace di fondare le grandi scelte della vita. A complicare ulteriormente le cose è intervenuta la pandemia, la quale ha fatto emergere delle criticità che erano rimaste nascoste, sopite. Per questo non è incongruo definire questo momento come un “tempo di crisi”, in cui ci siamo sentiti tutti un po’ persi e più soli. Eppure, paradossalmente, come succede per le crisi umane, proprio le attuali difficoltà possono dischiudere un “tempo opportuno”, un’occasione propizia per ritrovare la strada. Ma perché diventi davvero un tempo opportuno bisogna in qualche modo ritornare all’origine, alla fonte, entrare nel silenzio e porsi in ascolto di una

Quale Chiesa verrà?

Immagine
Cerco di rispondere alla domanda proveniente dall’alto e dal basso: come potrà essere la Chiesa di domani, anche se è molto difficile un pronostico e la risposta può essere solo probabile e parziale. Ognuno può pensarla liberamente e ne potremmo discutere. La Chiesa di domani io la penso così.

Enzo Bianchi Commento Vangelo 17 ottobre 2021

Immagine
Commento al Vangelo della domenica e delle feste  di Enzo Bianchi fondatore di Bose Non basta desiderare di stare vicino a Gesù 17 ottobre 2021 XXIX domenica del tempo Ordinario ,  anno B

Massimo Recalcati "Dopo il Covid è il momento di ricostruire"

Immagine
Massimo Recalcati   Dopo il Covid è il momento di ricostruire   La Repubblica, 13 ottobre 2021  Abbiamo bisogno di cantieri oggi nel nostro paese tremendamente provato dall’epidemia. Abbiamo bisogno di ripartire, di ricominciare, di tornare a respirare. È questo uno dei significati che solleva l’antica parola biblica Kum! che in questi anni ha ispirato il nostro lavoro sulle pratiche della cura. Kum! è la parola imperativa che invita a rialzarsi, a riprendere il cammino, a ritornare in vita: Kum! Alzati! Così Gesù si rivolge a Lazzaro sepolto nella tomba. Dovremmo provare a fare laicamente di questo appello non solo l’invito imperioso ad un risveglio individuale, ma una vera e propria scossa capace di coinvolgere una intera comunità. È questo, infatti, il tempo di rialzarsi, di ricominciare, è questo il tempo per un nuovo inizio. E iniziare è già sempre costruire, è già rendere di nuovo possibile l’orizzonte del futuro che sembrava invece compromesso drammaticamente dal trauma violento

Rigenerati mediante la risurrezione di Gesù Cristo dai morti per una speranza viva

Immagine
Ritiri a S. Lorenzo 2021-2022   L ’ Esistenza cristiana secondo la prima lettera di Pietro   Domenica 10 ottobre  «Rigenerati mediante la risurrezione di Gesù Cristo dai morti per una speranza viva» (1Pt 1,1-12)  (don Giovanni Ferretti )  Schema

Chiara Giaccardi "È la vita che genera ascolto della realtà e dell'altro"

Immagine
Chiara Giaccardi Avvenire  domenica 10 ottobre 2021 «Ascoltate!» è il tema scelto da papa Francesco per la Giornata mondiale delle comunicazioni sociali 2022 . Se il tema dello scorso anno implicava un movimento, uno spostamento (vieni e vedi), questo invita piuttosto a un preliminare silenzio – della parola e del corpo. «Ascoltare» è il verbo più ricorrente dell’Antico Testamento, e «Ascolta» (  Shemà)  è la preghiera-cardine della liturgia ebraica. Il Vangelo è ricco di episodi in cui Gesù si fa ascoltare: «Venivano ad ascoltarlo da ogni parte» (cfr Mc 1,45).

Massimo Recalcati "Scuola. I valori da riscoprire"

Immagine
Massimo Recalcati   Scuola I valori da riscoprire   La Stampa, 12 ottobre 2021  Adesso l'hanno riaperta. E' mancata a tutti. Alle famiglie e ai loro figli. Non sembrava possibile. La Scuola non ha mai fatto tanto sentire la sua presenza come quando è stata assente. Accade solitamente con i vecchi amori, quelli che si danno per scontati e che solo quando si assentano fanno sentire tutta la loro importanza. Molto meno quando sono presenti. Allora suscitano solo noia.

Enzo Bianchi "Affinché l’orrore non si ripeta"

Immagine
La Repubblica - 11 ottobre 2021 di ENZO BIANCHI per gentile concessione dell’autore. Nella sapienza popolare sovente ascoltiamo: “Chi fa l’angelo fa la bestia!”. Sentenza un po’ enigmatica che vuole metterci in guardia da una certa ingenuità, un preteso angelismo che impedisce di vedere la bestialità nel nostro quotidiano. È a causa anche di questo angelismo dominante che nella chiesa non si supponevano così estese le piaghe della pedofilia e degli abusi sessuali oggi confessati anche dai vescovi francesi. Così è venuta meno la visione idillica dell’istituzione ecclesiale e questo orribile delitto ha suscitato una reazione di rigetto nei confronti di figure e istituzioni ecclesiali che raccoglievano fiducia e gratitudine.

La comune fraternità, radice della sinodalità, nella missione della chiesa e nella società della cura

Immagine
Parrocchia Santo Stefano Sesto San Giovanni Meditazione guidata da Luciano Manicardi Priore della comunità di Bose "La comune fraternità, radice della sinodalità, nella missione della chiesa e nella società della cura" Presso la Comunità Monastica di Bose (BI) – sabato 2 ottobre 2021

Maria Maddalena , prima missionaria – Convegno teologico missionario

Immagine
Nel 2016 Papa Francesco ha elevato la memoria liturgica della Maddalena a festa,  equiparandola agli apostoli  e favorendo una maggiore consapevolezza della missione della discepola di Gesù nella Chiesa come “Apostola degli apostoli”. Maria Maddalena per prima annunciò l’evangelo della risurrezione; fu, insomma,  la prima inviata di Gesù risorto , dando così inizio al movimento missionario. È tempo di conoscere chi sia davvero Maria Maddalena:  donna, discepola e missionaria , tanto vicina a Gesù e nello stesso tempo estremamente significativa per l’oggi ecclesiale e missionario.

L’uomo e la sua costola: tradurre, tradire, tramandare

Immagine
IL REGNO DELLE DONNE   L’uomo e la sua costola: tradurre, tradire, tramandare  Rita Torti , 5 Ottobre 2021

Luigi Maria Epicoco: “Non riuscirei a pensare la mia vita senza il sacerdozio”

Immagine
Nato a Mesagne, un paese in provincia di Brindisi, Luigi Maria Epicoco conduce una vita tranquilla. Ma è proprio nell’ordinaria ed apparente semplicità della sua normale quotidianità, che il suo giovane cuore di fanciullo avverte un desiderio nuovo, il desiderio di Dio. Sfidando le resistenze di tutti, giovanissimo, Luigi Maria offre il suo “sì” al progetto di Dio, prima entrando in seminario, poi diventando sacerdote, ma in una terra lontana dal suo luogo di nascita. L’Aquila diventa il cuore pulsante del suo Ministero Sacerdotale, giovane sacerdote tra gli universitari. Ma il 6 aprile 2009, la normalità della sua vita viene sconvolta dal terribile terremoto, che distruggerà il capoluogo abruzzese.  Paesi spazzati via, sogni infranti, vite umane spezzate. Soprattutto le vite dei molti ragazzi di cui don Luigi, amorevolmente, si prendeva cura. Ma don Luigi, un sopravvissuto a quella grande tragedia, decise di ripartire proprio da lì, da quelle macerie per ricostruire la sua vita. E, d

Commenti Vangelo 10 ottobre 2021 XXVIII Domenica del Tempo Ordinario

Immagine
Commenti Vangelo, omelie, lectio divine  domenica 10 ottobre 2021  XXVIII  Domenica del Tempo Ordinario  rito romano e rito ambrosiano Abbazia di Pulsano Alberto Maggi Alberto Simoni Alessandro Dehò Antonio Savone Associazione il Filo Augusto Fontana Clarisse Sant'Agata Comunità Kairòs Erio Castellucci Ermes Ronchi

"Prendi il largo e gettate le reti"

Immagine
« PRENDI IL LARGO E GETTATE LE RETI »: UN “CONVEGNO ITINERANTE” PER TUTTI GLI OPERATORI PASTORALI Si  è svolto in 4 serate il "convegno itinerante" che l'Arcidiocesi di Udine ha proposto agli operatori di tutti gli ambiti pastorali che svolgono il loro servizio nelle Parrocchie del territorio diocesano.  Venerdì 17 settembre  al “Teatro San Zorz” di San Giorgio di Nogaro si è parlato de  «Le dinamiche del cambiamento in atto nella Chiesa italiana» . Ospite  don Giuliano Zanchi , direttore de “La rivista del clero”.

Ultimi articoli

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

La Chiesa italiana dorme e non comunica più

Massimo Recalcati "Quei nostri figli invasi dal porno"

Ravasi: «La fede e noi. Non c’è più il grande ateismo, né la grande profezia»

Commenti Vangelo 28 novembre 2021 Prima Domenica di Avvento

Enzo Bianchi, Ludwig Monti, Paola Radif "Commenti Vangelo 28 novembre 2021"

Le novità dal nostro canale Youtube

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

Commenti Vangelo 28 novembre 2021 Prima Domenica di Avvento

Enzo Bianchi "Una scelta da rispettare"

Enzo Bianchi, Ludwig Monti, Paola Radif "Commenti Vangelo 28 novembre 2021"

Massimo Recalcati "Donare la morte in omaggio alla vita"