Enzo Bianchi - “Fratelli tutti”, chiamati al cambiamento

stampa la pagina
Quattro chiacchierate 

➧1 dicembre: Alla ricerca del sé perduto 
➧9 dicembre: La comunità sociale ai tempi della pandemia 
➧15 Dicembre: “Fratelli tutti”, chiamati al cambiamento 
➧22 Dicembre: Il nuovo volto del Natale 

Domande di apertura del terzo incontro: 
1. Ama il prossimo tuo come te stesso. In questo scontro di interessi che ci pone tutti contro tutti, dove vincere viene ad essere sinonimo di distruggere, com’è possibile alzare la testa per riconoscere il vicino o mettersi accanto a chi è caduto lungo la strada? (Enciclica “Fratelli tutti” del Santo Padre Francesco). Come salvare l’umanità dalle fake news per riprendersi il senso sociale? Come possiamo divenire luce per gli altri? 
2. In un momento di crisi come quello che stiamo attraversando, quali sono i pilastri sui quali far rinascere una nuova economia? 
3. Camminiamo nelle disuguaglianze, ma per quanto abbiamo fatto o stiamo facendo, alla fine non siamo certi che il nostro operato abbia contribuito a cambiare positivamente il contesto, ma ci rendiamo conto che siamo personalmente evoluti... ma come si fa a progredire tutti insieme? 

 Maggiori informazioni a questo link
   
stampa la pagina

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Enzo Bianchi "Le parole giuste del Natale diverso"

Massimo Recalcati "La paura dell’antidoto e il senso della comunità"

Enzo Bianchi "La lezione dell’asino"

Articoli casuali

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

Alberto Maggi "La Chiesa e l’attrazione per le dittature"

Luca Mazzinghi "Il Qohelet: un saggio della Bibbia tra realismo e fede"