Abbiamo attivato un nuovo servizio per l'invio della newsletter.
Prossima data: 15 giugno
Se non vi dovesse arrivare vi preghiamo di rinnovare l'iscrizione.

Rosanna Virgili "Il corpo come un divenire..."

stampa la pagina



2018, 1 CD 10h, formato mp3,
disponibile anche come file scaricabile.

Corso biblico tenuto a Bose, 6 - 11 agosto 2018 

Il corpo come un divenire: un percorso biblico

C’è un corpo voluto da Dio? Un corpo che la natura ha stabilito in un certo modo? L’uomo biblico è un dato stabilito, chiuso, che non può mutare? O invece è un processo, un divenire?.
Il racconto biblico rimette continuamente in gioco il corpo inserendoci in un continuo processo di cambiamento e di apertura al futuro e insieme in una profonda relazione con la creazione e con gli altri. Il corpo si è fatto racconto, metafora e simbolo, modello e via per scoprire nuove vie per l’anima e per un’adesione profonda alla vita. È così che il sangue, il seme, le ossa dell’essere umano ci parlano dell’uomo e insieme del progetto di Dio di un corpo che risorge, di corpi in relazione e di corpi che liberati dal male, diventano territorio dell’amore.

1. Introduzione: Adam, il terrestre
2. Nel sangue: vita e morte
3. Il sangue e l’alleanza. Il sacrificio di Gesù
4. Il seme, segno di identità. La promessa
5. Le ossa: dalle profezie alla resurrezione di Gesù
6. L’amore, primavera del corpo
7. Dall’orto al giardino: l’incontro del Risorto con Maria di Magdala
8. Corpi risorti, liberati dal male e dall’ingiustizia
9. Quale strada? Le domande della Sapienza. L’esperienza di Paolo
stampa la pagina

Le novità dal nostro canale Youtube

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Alberto Maggi "Omosessualità: la dottrina repressiva della Chiesa costruita su basi traballanti"

Enzo Bianchi "Fare l’amore è un’opera d’arte"

Armando Matteo - Le chiese vuote, l’umanesimo integrale e l’“opzione Francesco”

Enzo Bianchi "L’urlo di Giobbe è un atto di fede"

Lettori fissi

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

Enzo Bianchi "Il primato del vangelo"

Paolo Curtaz e Lidia Maggi "Gesù e le donne"

Sabino Chialà "Nella preghiera cresce la nostra consapevolezza di essere figli, e figli amati"