"La risorsa educativa della liturgia"

stampa la pagina
Si è svolta dal 26 al 28 novembre 2014, presso il Centro di spiritualità del Santuario di Caravaggio, il corso residenziale per il clero cremonese. Al centro della riflessione "La risorsa educativa della liturgia".
Ha preso il via nel pomeriggio di mercoledì 26 novembre il corso di formazione del clero. Dopo la celebrazione dell'ora nona, mons. Giuseppe Busani, docente di liturgia e vicario episcopale per la pastorale della diocesi di Piacenza-Bobbio, ha aperto la riflessione guardando quanto la liturgia possa essere una risorsa educativa.
La mattinata di giovedì si è aperta con la relazione di don Paolo Tomatis, responsabile della pastorale liturgica dell'arcidiocesi di Torino, sul tema "La liturgia 'forma' della fede - 'forma' della vita: quale formazione per quale forma liturgica?". Ha fatto seguito l'intervento di don Luigi Girardi, teologo liturgista di Verona, con un approfondimento sui "Percorsi di formazione liturgica alla luce degli Orientamenti pastorali".

Dopo il pranzo ha ripreso la parola don Tomatis affrontando la tematica "Educare i presbiteri all' 'arte di celebrare' ". Sono seguiti lavori di gruppi sugli argomenti della giornata.
La chiusura del corso la mattina di venerdì 28 novembre con don Tomatis che ha aiutato a riflettere su "Liturgia ed età della vita". Poi laboratorio a gruppi. Dopo le conclusioni, il pranzo ha concluso la tre -giorni formativa.
Contributi audio (mp3):

stampa la pagina