“Pandemia. Una sfida alla fede”

stampa la pagina
L’edizione 2020 della Settimana teologica del Meic è stata trasmessa on line per quattro serate, dal 25 al 28 agosto 2020 sempre con la possibilità di intervenire e interagire con i relatori. Anche se virtualmente, i lavori sono stati ancorati a Camaldoli: le prime tre sere introdotte da una meditazione biblica in diretta dal Monastero curata dal monaco Matteo Ferrari.

Il filo conduttore di quest’anno è stato il tema della pandemia come sfida alla fede.

Quattro i momenti in cui si è articolata la riflessione:

“L’esistenza e lo spirito”, il 25 agosto, con il card. José Tolentino de Mendonça, archivista e bibliotecario di Santa Romana Chiesa;


“Corpo ecclesiale, corpo virtuale”, il 26 agosto, con la teologa Morena Baldacci;


“Cristiani e cittadini”, il 27 agosto, con lo storico delle idee Giuseppe Tognon;


“Dinamica del provvisorio”, il 28 agosto, con il monaco Emanuele Bordello
stampa la pagina

Le novità dal nostro canale Youtube

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Alberto Maggi "Omosessualità: la dottrina repressiva della Chiesa costruita su basi traballanti"

Enzo Bianchi "Fare l’amore è un’opera d’arte"

Armando Matteo - Le chiese vuote, l’umanesimo integrale e l’“opzione Francesco”

Enzo Bianchi "Il primato del vangelo"

Lettori fissi

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

Enzo Bianchi "Il segreto del viaggio"

Alberto Maggi «Che cosa cercate?» Il desiderio di essere felici