Rosanna Virgili "È tempo di ri-partire tra fratelli"

stampa la pagina
CONFINI E SCONFINAMENTI 
I confini possono essere subiti quando pensati come recinti, barriere, muri invalicabili. 
Quando immaginati a tutela di identità. 
Perché, in questo caso, gli sconfinamenti generano primariamente paura, avversità, necessità di individuare un nemico dal quale difendersi. 
Ma i confini possono anche essere occasione per sconfinare, per incontrare altro e altri, per avvicinarsi a sguardi inediti sulla realtà, per generare vita nuova. 

LA ROTTA DELLA FRATERNITÀ PER UN REALE CAMBIAMENTO D’EPOCA 
Percorso di confronto e formazione a partire dall’Enciclica “Fratelli tutti” 
È tempo di ri-partire tra fratelli 
Incontro con ROSANNA VIRGILI ▪ Scrittrice e biblista 
Mercoledì 20 gennaio 2021

 
stampa la pagina

Ultimi articoli

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Enzo Bianchi "Mi vergogno per l’Occidente il Papa e la pace sono oscurati”

Commenti Vangelo 8 maggio 2022 Quarta Domenica di Pasqua

Carlo Maria Martini "Terrorismo, ritorsione, legittima difesa, guerra e pace"

Commenti Vangelo 24 aprile 2022 Seconda Domenica di Pasqua

Enzo Bianchi "La solitudine del cristiano di fronte alla guerra"

Le novità dal nostro canale Youtube

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

Alessandro D’Avenia "Alieni & Ufo"

Gemma Calabresi: «Volevo vendicarmi ma Dio mi ha condotto sulla strada del perdono».

Commenti Vangelo 22 maggio 2022 Sesta Domenica di Pasqua

La santità anticonformista di Charles de Foucauld

Massimo Recalcati "Nel cuore dell’uomo"