Sabino Chialà Perdono e speranza

stampa la pagina
Questa meditazione sul perdono e sulla speranza conduce a una visione più estesa del tempo: se il perdono non è solo perdonare ciò che è stato ma liberazione e slancio verso un nuovo orizzonte, la speranza non è illusione nel futuro ma sguardo radicato nel presente e proteso in avanti. Richiamando i detti degli antichi Padri della Chiesa, l'Antico e il Nuovo Testamento e il pensiero filosofico greco, medievale e moderno (Aristotele, Agostino, Spinoza), questi concetti sono presentati nel loro valore non solo cristiano ma universale. Il tempo presente, rinviando al passato e al futuro, appare così risanato nei modi della responsabilità, della memoria e dell'attesa.

articolo di Giovanni Santambrogio IlSole24Ore del 5 marzo 2017


intervista di Livio Partiti a Sabino Chialà per IL POSTO DELLE PAROLE ascoltare fa pensare del 5 marzo 2017

Leggi anche Sabino Chialà Perdono e speranza del 1 dicembre 2016 con alcuni estratti e l'indice.
stampa la pagina

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Erio Castellucci "Rifare i preti"

Timothy Radcliffe "Cosa significa essere sacerdoti oggi?"

Enzo Bianchi "Trovare l’amore è difficile"

Le novità dal nostro canale Youtube

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

Erio Castellucci "Rifare i preti"

Timothy Radcliffe "Cosa significa essere sacerdoti oggi?"