“Martedì di Quaresima”: il punto sull’ecumenismo

stampa la pagina
Sono stati un’occasione per fare “Il punto sull’ecumenismo” i “Martedì di Quaresima” che hanno preso il via il 7 marzo 2017 ad Alessandria. L’iniziativa, ormai una tradizione per la Chiesa alessandrina, è promossa dalla diocesi di Alessandria in collaborazione con il Meic (Movimento ecclesiale di impegno culturale) e il Centro di cultura dell’Università Cattolica.
Per la prima serata è stato don Maurilio Guasco, docente all’Università del Piemonte Orientale, a trattare il tema “Alle origini dell’ecumenismo”.

Martedì 14 marzo, invece, don Angelo Maffeis, presidente dell’Istituto Paolo VI di Brescia, ha parlato de “L’ecumenismo dal Concilio ad oggi”.

Ha chiuso il ciclo monsignor Brian Farrell, segretario del Pontificio Consiglio per la promozione dell’unità dei cristiani, che martedì 21 marzo ha riflettuto su “L’ecumenismo oggi”. Tutti gli incontri, ospitati a partire dalle 21 presso l’auditorium della parrocchia di san Baudolino, sono stati conclusi dall’intervento del vescovo di Alessandria, monsignor Guido Gallese.

stampa la pagina

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Massimo Recalcati "Tra i banchi meno programmi più umanità"

Enzo Bianchi "La scomparsa della vergogna"

Massimo Recalcati "Per capire un padre devi abbandonarlo (e poi amare il suo puzzo d’aringa)"

Enzo Bianchi "Il valore del fallimento"

Enzo Bianchi "Perché si ama anche chi se ne va"

Lettori fissi

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

Massimo Recalcati "Per capire un padre devi abbandonarlo (e poi amare il suo puzzo d’aringa)"

Enzo Bianchi "Il valore del fallimento"

Lucia Vantini "Immaginare la teologia"

La sete e l’acqua. Lo Spirito santo nell’esistenza cristiana