Abbiamo attivato un nuovo servizio per l'invio della newsletter.
Prossima data: 15 giugno
Se non vi dovesse arrivare vi preghiamo di rinnovare l'iscrizione.

Massimo Recalcati - L'inconscio del libro

stampa la pagina
Massimo Recalcati è uno degli psicoanalisti più noti in Italia. Insegna all’Università di Pavia e di Verona. È fondatore di Jonas Onlus: centro di clinica psicoanalitica per i nuovi sintomi e Direttore Scientifico della Scuola di specializzazione in psicoterapia IRPA. Membro fondatore e membro analista ALIpsi. Svolge attività supervisore clinico presso diverse istituzioni sanitarie.
Il suo ultimo libro è Contro il sacrificio. Al di là del fantasma sacrificale (Raffaello Cortina Editore, Milano 2017). Dal 2014 dirige per Feltrinelli la Collana Eredi. Dal 2015 per Mimesis la collana Studi di Psicoanalisi. Collabora con diverse riviste specializzate italiane e internazionali e con le pagine culturali de La Repubblica.

Al Festival della Comunicazione 2018 di Camogli 
il suo intervento è:
venerdì 7 settembre > ore 17.15 > 

L’inconscio del libro
Cosa significa leggere? Cosa facciamo quando apriamo un libro? In che modo l’inconscio è implicato in quella che abitualmente definiamo “ lettura”?

stampa la pagina

Le novità dal nostro canale Youtube

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Alberto Maggi "Omosessualità: la dottrina repressiva della Chiesa costruita su basi traballanti"

Enzo Bianchi "Fare l’amore è un’opera d’arte"

Armando Matteo - Le chiese vuote, l’umanesimo integrale e l’“opzione Francesco”

Enzo Bianchi "L’urlo di Giobbe è un atto di fede"

Lettori fissi

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

Enzo Bianchi "Il primato del vangelo"

Paolo Curtaz e Lidia Maggi "Gesù e le donne"

Sabino Chialà "Nella preghiera cresce la nostra consapevolezza di essere figli, e figli amati"