Romano Rossi “L’ascesa di David al trono”

stampa la pagina
È ormai una tradizione pluriennale. Anche quest’anno dal 7 al 10 agosto 2018, il vescovo Romano Rossi ha tenuto un corso di esercizi spirituali, aperto a tutti, laici e consacrati, partendo dalla figura di Davide.

Gli esercizi spirituali estivi sono una tradizione che ha lasciato una profonda traccia nella vita della diocesi di Civita Castellana.
Il tema è quello dell’ascesa al trono del re Davide, nella meraviglia di una chiamata inattesa, nella fatica di trovare spazio alla corte di Saul, nella miscela di amicizia e voglia di vendetta. Forse, una icona di ogni chiamata che rivela la magnanimità della misericordia divina e la fragilità di ogni creatura.
Dio salva e giudica, giudica e salva. Lo stesso giudizio, annunciato dai profeti, rientra nell’agire di Dio per la salvezza. Potrebbe sembrare un paradosso, ma la verità è che il giudizio di Dio va di pari passo con la salvezza che Dio opera.
Superfluo sottolineare la grande competenza del relatore su questi temi e la sua grande capacità di suscitare l’attenzione e l’interesse della gente. In effetti, la proposta di monsignor Rossi è una chiara e forte provocazione ad uscire da un cristianesimo fatto di tradizioni, e del «sapersi accontentare». La prospettiva, invece, non può che essere altra: conoscere, sviscerare le ricchezze di una fede che non s’accontenta di credere a delle verità, ma ha come meta la conoscenza di Cristo e l’intima unione con Lui.



AUDIO: si ringrazia per la registrazione la s.ra Monica Capecchi

-
-------------------------------------------------
-
-------------------------------------------------
-
-------------------------------------------------
-
-------------------------------------------------
stampa la pagina

Le novità dal nostro canale Youtube

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Timothy Radcliffe "Cosa significa essere sacerdoti oggi?"

Luigi Maria Epicoco "Mosè afghano"

Lettori fissi

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

Timothy Radcliffe "Cosa significa essere sacerdoti oggi?"

Enzo Bianchi "Trovare l’amore è difficile"

Francesco Cosentino "Il Vangelo non è stato chiuso"

Massimo Recalcati "Si cura a scuola la paura di vivere dei nostri figli"