Massimo Recalcati “Ogni figlio è una poesia"

stampa la pagina
Con Il complesso di Telemaco e Le mani della madre, lo psicoanalista Massimo Recalcati ha elaborato due fortunate analisi delle figure genitoriali in epoca contemporanea, partendo dalla mitologia antica che ha da sempre suggestionato la nostra cultura ed educazione.
Da qui, dagli archetipi in cui essa si muove, Recalcati trae linfa creativa per completare un'ideale trilogia della famiglia e concentrare lo sguardo sulla condizione di figlio. Con una lectio magistralis che origina da Edipo e dal "figliol prodigo" del Vangelo di Luca, l'autore di Il segreto del figlio spiegherà dal palco di Festivaletteratura come al centro del destino della prole vi è un'esperienza di viaggio, di separazione, paragonando il figlio a un poeta che "produce una lingua propria", distinta dal linguaggio da cui forzatamente nasce e di cui non siamo padroni.

Mantova domenica 10 settembre 2017


stampa la pagina

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Massimo Recalcati "Nelle menti deviate dal sospetto"

Erio Castellucci "Rifare i preti"

Le novità dal nostro canale Youtube

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

Enzo Bianchi "Insieme a Papa Francesco"

Quale Chiesa verrà?

"Qohélet, un filosofo per i nostri giorni?"