Clicca

Aggiungici su FacebookSegui il profilo InstagramSegui il Canale di YoutubeSeguici su X (Twitter)   Novità su Instagram

Giovanni il Battista, o della fede convertita

stampa la pagina
Il terzo appuntamento con i 'Profili cristiani' prende in esame una figura assolutamente centrale per la vicenda storica di Gesù e per gli sviluppi delle prime comunità cristiane. Dopo Nicodemo e la Donna siro-fenicia, si vuole indagare il profilo di Giovanni il Battista. Molte sono le sfaccettature di quest'uomo: egli è l'ultimo dei profeti inviati a Israele e il primo dei credenti in Cristo, l'austero predicatore, il battezzatore che fustiga il popolo – in particolare i potenti di turno e i capi della comunità ebraica – e la 'voce' capace di segnalare la venuta della 'Parola'. Ma ancor più, egli stesso è un credente, chiamato in prima persona a cambiare atteggiamento di fronte “all'inaspettato” di Dio. La giornata di studio cercherà di evidenziare come pure Giovanni, non senza fatica, per molti versi sia stato costretto a “convertirsi”, superando i propri pre-giudizi umani e teologici di fronte al Nazareno.
La ricerca, quindi, proverà a riconsegnarci un Battista inedito, visto in relazione alle comunità religiose del suo tempo, e a recuperarlo come figura-ponte tra Ebraismo e Cristianesimo. Una vicenda paradigmatica, quella di Giovanni, non solo per le comunità credenti dei primi secoli, ma anche per quelle odierne.

Venerdì 17 ottobre 2014

Intervengono:

GIANATTILIO BONIFACIO (Studio Teologico San Zeno)
 - Giovanni, profeta e testimone audio

PIERO STEFANI (Facoltà Teologica dell’Italia Settentrionale)
 - Giovanni Battista un personaggio globale: dall'Iraq al Centro America audio

DEBORA SPINI (Syracuse University in Florence)
 - Dov'è il deserto. Una lettura contemporanea della figura del Battista audio

GIOVANNI PERNIGOTTO (Fondazione Centro Studi Campostrini)
 - Una fede convertita: la 'resa' del Battista audio

Il seminario è coordinato da Giovanni Pernigotto, curatore del progetto.

Il seminario si svolge presso la Sala Conferenze della Fondazione Centro Studi Campostrini in via S. Maria in Organo, 2/4 - Verona
stampa la pagina


Gli ultimi 20 articoli