Clicca

Aggiungici su FacebookSegui il profilo InstagramSegui il Canale di YoutubeSeguici su X (Twitter)   Novità su Instagram

Il silenzio e la festa - G. Caramore e Enzo Bianchi

stampa la pagina
Avvento: il silenzio e la festa
con Enzo Bianchi 
(Uomini e Profeti 1 dicembre 2013)

Video

Oggi, con la prima domenica di Avvento, inizia, per i cristiani, l’anno liturgico. E se è vero che le feste, in genere, sono esplosioni gioiose, che implicano rumori, colori, piaceri, gioia,  tuttavia in ogni festività vi è anche, nascosto, uno spazio di silenzio. In particolare nella festa di Avvento, che non solo prelude alla memoria di una nascita, ma interroga il credente sulla profondità della sua fede. Di qui, con Enzo Bianchi, priore della Comunità monastica di Bose, ci addentreremo nei territori del silenzio: quello che accompagna l’Avvento e quello che dimora in altre festività, quello che conduce la vita degli esseri umani e quello ospitato nella vita monastica. Fino a quello che, secondo André Neher, costituisce il “paesaggio” della Bibbia. Ma di quale silenzio ha bisogno ciascuno di noi?  Non del silenzio muto della malattia, e neppure del silenzio dettato dall’ostilità. Ma di un silenzio che sia quiete, profondità, ascolto e relazione.



Suggerimenti di lettura
Enzo Bianchi, Dare senso al tempo. Le feste cristiane, Qiqaion 2003

Karl Barth, L’Avvento. Il Natale, Morcelliana
André Neher, L’esilio della parola. Dal silenzio biblico al silenzio di Auschwitz, Medusa ed. 2010Francesc Torralba Rosellò, Volti del silenzio, Qiqaion 2012
David Steindl-Rast, Sharon Lebell, La musica del silenzio. Un viaggio attraverso le ore del giorno, Internòs 2010
stampa la pagina


Gli ultimi 20 articoli