Lidia Maggi e Giacomo Marramao "La bellezza dell’incontro"

stampa la pagina


Il Festival celebra i 40 anni di VIDAS fatti di impegno, progettualità, accoglienza, inclusione e assistenza.


Tre giorni di dialoghiriflessionilaboratoriperformance, intorno al tema centrale dell’INCONTRO nelle sue molteplici sfumature. Incontro che è alla base della relazione di cura tra gli operatori VIDAS e le persone con malattie inguaribili assistite ogni giorno. Mettersi nei panni dell’altro, prendersi cura e avere cura, riconoscere le fragilità, riscoprire il valore dei gesti, accogliere la diversità, trovare un senso, saper ascoltare, prendere coraggio, riconoscere uno spazio di rispetto, questi sono alcuni degli spunti dai quali ha preso vita il programma.

MILANO - TEATRO PARENTI

sabato 28 Maggio 2022

La bellezza dell’incontro

con
Lidia Maggiteologa battista
Giacomo Marramao, filosofo
Una teologa che esplora la Bibbia come grande biblioteca di storie capaci di interpellare l’interiorità degli uomini e delle donne, e un filosofo sempre attento alla sfera pubblica, che, insieme a un gruppo di giovani filosofe e filosofi, ha contribuito a ideare e promuovere l’associazione Popsophia per coniugare riflessione filosofica e cultura di massa. Un confronto che muove la ricerca verso un concetto di bellezza complesso e fatto di narrazioni stratificate.

stampa la pagina

Ultimi articoli

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Alessandro D’Avenia "Bocciare"

Vito Mancuso "Vaticano e rapporti prematrimoniali"

Alessandro D’Avenia "Maturare"

Il Papa sa che la cristianità è finita

La crisi di Bose «Ritorniamo alle Scritture » intervista a Sabino Chialà

Le novità dal nostro canale Youtube

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

Alessandro D’Avenia "Maturare"

Vito Mancuso "Il vescovo, il professore e la Chiesa intollerante"

Paolo Cognetti "Noi, i nemici della natura"

Commenti Vangelo 3 luglio 2022 XIV Domenica del Tempo ordinario

Enzo Bianchi "Vacanza è abitare con se stessi"