Katia Roncalli "Fraternità"

stampa la pagina

L'edizione veronese del Festival Biblico, che si è svolta nel weekend del 18-20 giugno 2021, ha proposto un doppio appuntamento con una delle voci più fresche e attuali del mondo religioso: Suor Katia Roncalli, francescana e teologa, che ha dato vita alle Fraternità ispirate alla Evangelii Gaudium di Papa Francesco. 

Venerdì 18 giugno alle 20.45 presso la Chiesa di San Bernardino suor Katia ha presentato una meditazione dal titolo: FRATERNITÀ. Principio di cambiamento sociale.

«Abbiamo bisogno di un nuovo patto sociale che sappia armonizzare la tutela dei diritti di ciascuno, soprattutto dei più deboli, e la difesa del bene e dei beni comuni. Abbiamo bisogno di un nuovo modello economico che non produca scarto né sfruttamento. Abbiamo bisogno di appassionarci di nuovo al sogno di una democrazia ad alta intensità. In una parola: abbiamo bisogno di fraternità e di amicizia sociale».

Sabato 19 giugno alle ore 9.30 del mattino, sempre nella chiesa di San Bernardino, il titolo dell'incontro è stato: FRATERNITÀ. Principio di rinnovamento ecclesiale: 

«La storia che stiamo vivendo chiede alla Chiesa di ricentrarsi sull'essenziale: il potente annuncio della resurrezione di Cristo. In questa esperienza i cristiani riconoscono il fondamento del proprio modo di vivere: liberati dalla preoccupazione per sé stessi, sono liberi di fare dono della propria vita. Principio e frutto di questa fede è una fraternità multiforme e inclusiva, dove non dominano le logiche dell'efficienza e dell'organizzazione, ma la comunione, la cura, l'ospitalità e la familiarità. Le comunità che hanno il coraggio di rischiare una nuova conversione evangelica nell'orizzonte della condivisione, senza trattenere ciò che ormai è senza vita, cominciano già ora a profumare di futuro».

stampa la pagina

Ultimi articoli

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Enzo Bianchi "Dio, patria e famiglia": ecco perché quello slogan è una bestemmia

Commenti Vangelo 18 settembre 2022 XXV Domenica del Tempo ordinario

Alessandro D’Avenia "Riprendere e riprendersi"

Alessandro D’Avenia "Lo stile di cui abbiamo bisogno"

Alessandro D’Avenia "Cercasi vita eterna"

Commenti Vangelo 11 settembre 2022 XXIV Domenica del Tempo ordinario

Enzo Bianchi, Fabio Rosini "Commenti Vangelo 18 settembre 2022"