XII Edizione Filosofia al Mare "Conversazioni sui giovani"

stampa la pagina

L’Associazione “Filosofia al Mare”, in collaborazione con il Comune di Francavilla, ripropone l’annuale appuntamento dall’8 all’11 luglio in Piazza Benedetto Croce (Piazza della stazione). Il tema di questa XII edizione è “Conversazioni sui giovani”.

Le “Conversazioni sui giovani” sono state affrontate da personalità eminenti del panorama filosofico che se ne sono occupate a vario titolo.

Il primo è stato Umberto Galimberti, che ha parlato di La condizione giovanile nell’età del nichilismo, l’8 luglio. La lettura consigliata è il suo libro La parola ai giovani, che ha come sottotitolo Dialogo con la generazione del nichilismo attivo.

Il 9 luglio è stata la volta di Umberto Curi e Francesca Rigotti, in un vero e proprio dialogo dal titolo Diventare maggiorenni. I libri consigliati in questo caso sono La porta stretta. Come diventare maggiorenni di Umberto Curi e, per contrasto, De senectute di Francesca Rigotti.

Nella serata successiva, il 10 luglio hanno parlato Claudia Baracchi (Gioventù e le ali dell’anima) e Vito Mancuso (La mente innamorata), affrontando alcuni temi dei loro libri Filosofia antica e vita effimera e A proposito del senso della vita.

Nell’appuntamento conclusivo, l’11 luglio ha parlato Massimo Cacciari con una riflessione su Lettera al padre. Una lettura consigliata è Re Lear. Padri, figli, eredi.

Guarda la playlist con tutte le conferenze

stampa la pagina

Le novità dal nostro canale Youtube

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Enzo Bianchi" La sofferenza rende cattivi. Ho comprensione per l’eutanasia"

Chiara Giaccardi "Il profilo della Carrà. Nell'arte di Raffaella il volto di chi sa essere accogliente"

Enzo Bianchi "Il compito dell’insegnante"

Enzo Bianchi "Una grave crisi aleggia sulla Chiesa"

Lettori fissi

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

Intervista con Timothy Radcliffe: CRISTIANI, TORNATE A RISCHIARE TUTTO

Luigi Maria Epicoco "Non di solo fare vivrà l’uomo"

Luciano Manicardi "La spiritualità e le spiritualità"