Lidia Maggi "Giona va in città"

stampa la pagina



Leggere Giona oggi, alla luce dell'epidemia. Un racconto per illuminare il buio del presente.
Un testo antico, come il libro di Giona, che mette in scena la fatica di affrontare una situazione, e tutto il groviglio di sentimenti che si intrecciano nella tempesta della vita, può aiutarci a fare da specchio, a fermarci, guardarci e interrogarci su quanto viviamo oggi e chissà, con le sue domande, aprirci prospettive anche laddove pensavamo di essere in un vicolo cieco.

La Pastora battista Lidia Maggi ci guida in queste riflessioni.
stampa la pagina

Ultimi articoli

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Alessandro D’Avenia "Se questa è una prof"

Alessandro D’Avenia "Bocciare"

Vito Mancuso "Vaticano e rapporti prematrimoniali"

Il Papa sa che la cristianità è finita

Alessandro D’Avenia "Sette sfumature di giallo"

Le novità dal nostro canale Youtube

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

Il Papa sa che la cristianità è finita

La crisi di Bose «Ritorniamo alle Scritture » intervista a Sabino Chialà

Alessandro D’Avenia "Bocciare"

Enzo Bianchi "Perché la castità è un'arte"

Enzo Bianchi, Fabio Rosini "Commenti Vangelo 26 giugno 2022"