Rosanna Virgili "Introduzione Sacra Scrittura" (5)

stampa la pagina
PRESENTAZIONE DEL COTEB

INTRODUZIONE » La Formazione Teologica di base riguarda tutti gli operatori pastorali che vogliono prepararsi a svolgere un servizio ecclesiale o, già svolgendolo, capiscono di dover dare maggiore completezza ed organicità alla propria preparazione. È anche rivolta a tutti i cristiani che sentono il bisogno, per la propria vita cristiana, di uno sguardo d’insieme ed ordinato della fede.

A CHI SI RIVOLGE » Il Corso Teologico di Base (CoTeB) vuole offrire una possibilità di riflessione sistematica sulla fede e preparare quindi il terreno a più specifiche competenze, come sono i ministri di fatto (catechista, operatore Caritas, ecc…) o istituiti (lettore, accolito, ecc…) o ordinati (diaconi). Dunque ci si rivolge a: candidati al Diaconato, candidati al ministero istituito del Lettore, candidati al ministero istituito dell’Accolito, candidati al ministero straordinario della Comunione, catechisti e animatori (di Iniziazione Cristiana, adolescenti, giovani, fidanzati, sposi, ecc…), animatori della carità (Caritas diocesana e parrocchiale, missione, consultorio, servizi), animatori della Liturgia (lettori di fatto, membri coro liturgico e musicisti), animatori di luoghi di comunità, membri dei consigli pastorali, membri dei consigli per gli affari economici, tutti cristiani che vogliono approfondire la propria fede in modo organico.

STRUTTURA E ORGANIZZAZIONE » Il piano di studi è diviso in tre anni. Ogni anno ci saranno tre moduli ed ogni modulo sarà costituito da otto incontri per 2 ore alla settimana. Tutti gli incontri si svolgeranno a Fano presso il Centro pastorale diocesano.

Primo anno: Introduzione alla Sacra Scrittura, Introduzione alla Liturgia, Introduzione alla Teologia.

Secondo e terzo anno: Antico Testamento, Morale fondamentale, Liturgia (Eucaristia).

Terzo anno: Nuovo Testamento, Sacramenti, introduzione alla Morale.

Corso di specializzazione: Storia della Chiesa, Catechetica.

stampa la pagina

Ultimi articoli

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Enzo Bianchi "Dio, patria e famiglia": ecco perché quello slogan è una bestemmia

Commenti Vangelo 18 settembre 2022 XXV Domenica del Tempo ordinario

Alessandro D’Avenia "Riprendere e riprendersi"

Alessandro D’Avenia "Lo stile di cui abbiamo bisogno"

Alessandro D’Avenia "Cercasi vita eterna"

Alessandro D’Avenia "Ritratto d'autore: Cristo"

Commenti Vangelo 11 settembre 2022 XXIV Domenica del Tempo ordinario

Enzo Bianchi, Fabio Rosini "Commenti Vangelo 18 settembre 2022"