Clicca


Brunetto Salvarani "La Chiesa è donna?"

stampa la pagina
Uomini e Profeti 
Puntata del 21 maggio 2016 - Storie. 
"La Chiesa è donna? Una questione aperta"
Brunetto Salvarani dialoga
con Maria Bonafede, Marinella Perroni, Lucetta Scaraffia.


Qualche giorno fa, parlando all’Unione Internazionale delle Superiore Generali, papa Francesco, a una domanda sulla possibilità di creare delle diaconesse nella chiesa cattolica, ha risposto: “Vorrei costituire una commissione ufficiale che possa studiare la questione: credo che farà bene alla chiesa chiarire questo punto; sono d’accordo, e parlerò per fare una cosa di questo genere”. Tanto è bastato per rilanciare non solo la questione della possibilità di ordinare delle donne in una chiesa che, com’è noto, non le ammette a diventare presbiteri, ma anche per riprendere a riflettere sul loro ruolo complessivo, visto che lo stesso Bergoglio, nell’occasione, ha ammesso che nell’ambito ecclesiale “è molto debole l’inserimento delle donne nei processi decisionali”. Ma qual è realmente, oggi, la condizione della donna nella chiesa cattolica? E nelle altre chiese cristiane? Su quali basi bibliche e storiche si può fondare l’idea delle diaconesse, e quali scenari si possono prevedere per il prossimo futuro, al riguardo? Ne parleremo con Maria Bonafede, già moderatore della Tavola Valdese e oggi pastora a Torino, Marinella Perroni, docente di Nuovo Testamento presso il Pontificio Ateneo S.Anselmo di Roma, e Lucetta Scaraffia, che insegna Storia contemporanea all’Università La Sapienza di Roma.

stampa la pagina



Gli ultimi 20 articoli