Bose 2021: tra eremo e metropoli

stampa la pagina


Sabato 8 e domenica 9 maggio 2021 la presidenza e i giovani delle Acli di Bergamo si sono recati presso il monastero di Bose per riflettere sulla spiritualità feriale. Un weekend con dibattiti, confronti, silenzio e condivisione.

 

A provocare la riflessione un itinerario con 

  • Lucilla Giagnoni e la lettura de "L'uomo che cammina" di Christian Bobin, (audio)
  • Sabino Chialà, monaco di Bose su "La scoperta di Gesù come uomo libero", 
  • Silvano Petrosino con "L'uomo, un essere condannato alla ricerca" 
  • Luciano Manicardi, priore di Bose. "La spiritualità come forma della ricerca"

stampa la pagina

Ultimi articoli

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Enzo Bianchi "Dio, patria e famiglia": ecco perché quello slogan è una bestemmia

Commenti Vangelo 18 settembre 2022 XXV Domenica del Tempo ordinario

Alessandro D’Avenia "Riprendere e riprendersi"

Alessandro D’Avenia "Lo stile di cui abbiamo bisogno"

Alessandro D’Avenia "Cercasi vita eterna"

Alessandro D’Avenia "Ritratto d'autore: Cristo"

Commenti Vangelo 11 settembre 2022 XXIV Domenica del Tempo ordinario

Enzo Bianchi, Fabio Rosini "Commenti Vangelo 18 settembre 2022"