Enzo Bianchi e Lidia Maggi "Il corpo dell'altro"

stampa la pagina


Il corpo dell'altro

Con Felice Cimatti. In questo sabato di vigilia pasquale a Uomini e Profeti si parla del corpo. Prendiamo spunto da una notizia che viene dall'Inghilterra: una insegnante è stata licenziata perché ha abbracciato un bambino di 4 anni che piangeva disperato. Non si tocca mai il corpo di un bambino. Come è successo che il corpo è diventato così pericoloso? Come è successo, almeno nel mondo cristiano, che il corpo dell'altro ha smesso d'essere il corpo di Dio? E qui c'è un altro corpo, quello del Cristo che, dopo essere risorto, incontra due suoi discepoli che, però, non lo riconoscono. 


Con Enzo BianchiLidia Maggi, biblista e pastora della Chiesa battista. 


(Ascolto musicale: Crocifixum in carne dal Troparium de Catania, dall'omonimo album degli Al Qantarah)


16 Aprile 2022




stampa la pagina