Clicca


Scuola Biblica “Beppe Ciocca” - L’umanità come l’ha progettata Dio: Gesù la rivela nelle parabole e la vive

stampa la pagina


Decanato di Treviglio 
Diocesi di Milano 
Ottobre 2023 

Scuola Biblica “Beppe Ciocca” 
L’umanità come l’ha progettata Dio: Gesù la rivela nelle parabole e la vive 


➤7 OTTOBRE 2023 
GESU’: L’UOMO CHE RACCONTA PARABOLE, COLUI CHE E’ PARABOLA DI DIO 
LAURA GUSELLA 
Studiosa della Bibbia

 

14 OTTOBRE 2023 
LE PARABOLE DEL SEME (Mc 4) 
Biblista 

 

21 OTTOBRE 2023 
LE PARABOLE DEL REGNO (Mt 13,24-30.36-46; 20,1-16) 
Pastora Battista

 

28 OTTOBRE 2023 
LE PARABOLE DI DIO E MAMMONA (Lc 16) 
ANGELO REGINATO 
Pastore Battista 


Il genere parabolico

Perché Gesù parla in parabole? 
E cosa è la parabola?
E’ un “sermo humilis”, si potrebbe dire, perché si serve di immagini e non di concetti; le parabole parlano della quotidianità, delle cose semplici della vita: di un seminatore che lavora nei campi, di un piccolo seme che nessuno nota e che è stato gettato nel campo, di una lucerna che deve illuminare la casa, di un viaggio, di una famiglia, di un figlio che decide di andar via di casa, ecc. un “sermo humilis” nel senso che parla della vita, di ciò che l’uomo sperimenta e vive ogni giorno. E tuttavia, pur essendo così umile, è estremamente provocatorio, per il fatto che la parabola pragmaticamente cerca l’effetto. Uno studioso parla non a caso di «effetto parabola». La parabola, infatti, chiama l’ascoltatore a giudicare un evento che è esterno a lui, nel senso che non gli appartiene. L’ascoltatore non si identifica subito; pensa di ascoltare qualcosa che non lo riguarda e facilmente esprime un giudizio sull’evento raccontato. Improvvisamente però - ecco l’effetto parabola - egli viene chiamato apertamente a dare un giudizio e - a questo punto - comprende (o gli si fa comprendere) che il giudizio dato è su sé stesso. 
L’effetto parabola porta l’ascoltatore a rendersi conto che è coinvolto nei personaggi che vi sono tratteggiati e nelle loro scelte. Il coinvolgimento nel giudizio e nel processo fa avvertire all’ascoltatore/lettore che è implicato. Questa è la forza pragmatica della parabola.

Massimo Grilli

Tratto da:
“PARADOSSO” e “MISTERO” Il vangelo di Marco, pag. 35, Massimo Grilli, 2012 EDB

BIBLIOGRAFIA SULLE PARABOLE DI GESU’

C. FOCANT, Le parabole evangeliche. La novità di Dio per una novità di vita (BiBi 37), Editrice Queriniana, Brescia 2023

B. MAGGIONI, Le parabole evangeliche (Sestante 3), Vita e Pensiero, Milano 1992, 1998

AMY-JILL LEVINE, Le parabole di Gesù, i racconti enigmatici di un rabbi controverso, Effatà 2000



«Ti è piaciuto questo articolo? Per non perderti i prossimi iscriviti alla newsletter»
stampa la pagina



Gli ultimi 20 articoli