Clicca


Andria: XV Settimana Biblica Diocesana: “Lo ospitò nella sua casa”

stampa la pagina

La XV settimana biblica diocesana “Lo ospitò nella sua casa” (Lc 10,38) è pensata anche quest’anno a supporto del programma pastorale “Lo accolse nella sua casa” (Lettera e programma pastorale per l’anno 2022-2023) indetto dal Vescovo Mons. Luigi Mansi per la Diocesi di Andria.

«L’evento di approfondimento biblico annuale, tanto atteso e partecipato, intende -spiega Don Leonardo Pinnelli, direttore dell’Ufficio Catechistico- approfondire la pericope del Vangelo di Luca (Lc 10,38-42) in cui ci presenta Marta, la donna tuttofare, felice ed orgogliosa della visita speciale in casa sua, che viene però rimproverata dal Signore perché si affanna in tante occupazioni, e sua sorella Maria, la quale invece, assisa ai piedi del Messia, semplicemente disponibile all’ascolto, ha scelto la parte migliore che non le sarà tolta secondo il Maestro, ossia l’ascolto della Parola.

La pericope lucana ha ispirato anche “I cantieri di Betania”, sussidio-guida che accompagnerà il secondo anno sinodale e che ci vedrà impegnati in un’attenta riflessione e ascolto reciproco all’interno di ogni diocesi. Il cammino sinodale che ha dato impulso ai cammini pastorali diocesani sintetizza bene il passaggio fondamentale dell’ascolto della Parola per un servizio attento e a misura d’uomo. La nostra diocesi è accompagnata da questa pericope inserita nel programma pastorale. Attraverso il confronto tra questi due personaggi, il Rabbì non contrappone azione e contemplazione, ma in modo affettuoso e deciso, con l’ammonizione di Marta, mostra al credente la via da scegliere: non le preoccupazioni ansiose di Marta, ma il servizio che nasce dall’ascolto di Gesù, Verbo inviato dal Padre. Il Vescovo -conclude Don Leonardo- nella sua lettera pastorale ci esorta con coraggio a ritornare al mistero della nostra fede a cominciare dall’ascolto della Parola di Dio: “…la vita della comunità cristiana scorre ritmata da abitudini, tradizioni, devozioni, ma talvolta senza un reale contatto con una Parola ascoltata che dà la traccia di come vivere da cristiani nella storia che il Signore ci chiede di attraversare e, ancor di più, senza una significativa condivisione con fratelli e sorelle di fede. E quando manca l’ascolto di Lui e il nutrirci di Lui, ecco che la nostra testimonianza cristiana nel mondo si fa debole e poco significativa”». (Luigi Mansi – Lo accolse nella sua casa – Lettera e programma pastorale 2022/23 – pp. 20-21).

La Settimana Biblica si snoda attraverso tre verbi: Accogliere – Ascoltare – Servire; questi verbi guideranno la riflessione biblica che si terrà, presso la parrocchia San Paolo Apostolo di Andria, alle ore 19:00.

Programma:

27 febbraio 2023 ore 19:00

“La terra dove sei forestiero, tutta la terra di Canaan, la darò in possesso per sempre a te e alla tua discendenza dopo di te; sarò il loro Dio” (Gn 17, 8).

Accoglienza e ospitalità nell’Antico Testamento.

Relatore: Don Sebastiano Pinto, Biblista, Docente di S. Scrittura Facoltà Teologica Pugliese, Direttore del Dipartimento di Scienze Bibliche.

(video)

28 febbraio 2023 ore 19:00

“… seduta ai piedi del Signore, stava ad ascoltare” (Lc 10, 39).

Come Maria di Betania, in Ascolto di Gesù, ospitato e ospitante.

Relatore: Fratel Davide Varasi, Biblista, Monaco della Comunità Monastica di Bose

(video)

1° marzo 2023 ore 19:00

“Signore, non t’importa nulla che mia sorella mi abbia lasciata sola a servire?” (Lc 10, 40).

Come Marta, a Servizio del prossimo. Dalla primitiva comunità cristiana ai giorni nostri.

Relatore: Mons. Antonio Pitta, Biblista, Professore di Sacra Scrittura, Pro-Rettore della Pontificia Università Lateranense, Presidente Associazione Biblica Italiana.

(video)


«Ti è piaciuto questo articolo? Per non perderti i prossimi iscriviti alla newsletter»

stampa la pagina



Gli ultimi 20 articoli