Vito Mancuso "Balsami per molte ferite: Etty Hillesum e Albert Schweitzer"

stampa la pagina


Torino Spiritualità
sabato 1 ottobre 2022
con Vito Mancuso, teologo
«Si vorrebbe essere un balsamo per molte ferite»: così annotava Etty Hillesum nell’ultima pagina del suo Diario, scritta nel campo di Westerbork il 13 ottobre del ‘42. Stessa sollecitudine, stessa riverenza verso la vita che ritroviamo in Albert Schweitzer, teologo, medico, musicista e Premio Nobel per la pace. Curare le proprie ferite impegnandosi a essere un balsamo per quelle degli altri: ecco il senso dell’avventura umana e spirituale che queste due luminose figure hanno attraversato, e che testimoniano a chi oggi ha la fortuna di incontrarle.
(dalla pagina soundcloud del Circolo dei Lettori).

stampa la pagina

Ultimi articoli