Incontro con il teologo don SEVERINO DIANICH

stampa la pagina

LUNEDÌ 1 FEBBRAIO 2021 ORE 21.00

Incontro con il teologo don SEVERINO DIANICH 

Ronco di Cossato (BI) 

E’ una iniziativa di UNA CHIESA A PIÙ VOCI

Avendo più volte rinviato l’incontro in presenza a causa della pandemia, don Severino sarà nostro ospite e ci accompagnerà nella conoscenza di Gesù con il linguaggio semplice di un nonno saggio, documentato e lungimirante, a partire dalla sua recente pubblicazione e dalla sua ricca esperienza pastorale. 

Severino Dianich è nato a Fiume il 2 ottobre 1934 da genitori istriani di lingua istrorumena. Nel novembre del 1948, per la situazione venutasi a creare a Fiume in seguito all’invasione degli iugoslavi di Tito, è stato costretto a rifugiarsi in Italia insieme con la famiglia. Mentre la famiglia ha dovuto trascorrere un lungo periodo di cinque anni in vari Campi Profughi d’Italia, Severino già nel settembre 1949 per interessamento di don Cvecich presso l’Arcivescovo di Pisa mons. Ugo Camozzo (già vescovo di Fiume), poteva iniziare i suoi studi liceali nel Seminario Arcivescovile di Pisa, e poi dal 1953 al 1960 conseguire presso la Pontificia Università Gregoriana di Roma prima il Baccalaureato e poi la  Licenza e il Dottorato in Teologia. Ordinato sacerdote nel 1958, ha ricoperto diversi e importanti incarichi come docente, conferenziere, parroco. Ha pubblicato tantissimi lavori, articoli, libri, alcuni dei quali tradotti anche in altre lingue. 

Per molti è stato ed è tutt’ora maestro e punto di riferimento per coraggiose scelte pastorali, ispirate al Concilio Vaticano II e allo studio delle Scritture. 

stampa la pagina

Le novità dal nostro canale Youtube

Lettori fissi

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Enzo Bianchi "L’enigma del dolore"

Enzo Bianchi "Inizia la Quaresima"

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

Enzo Bianchi "L’enigma del dolore"

Gianfranco Ravasi "Perché diciamo «Ego te absolvo»"