Livorno "Festival della generatività" novembre 2018

stampa la pagina
Due giorni di incontri, laboratori e spettacoli per riflettere su cosa voglia dire oggi, far parte di una comunità e prendersi cura delle persone più fragili e svantaggiate. Questo è stato il tema del Festival della generatività, un’iniziativa che si è svolta al Museo di storia naturale del Mediterraneo di Livorno il 15 e il 16 di novembre 2018.


Vito Mancuso, Mauro Magatti, Adriano Fabris, Stefania Guerra Lisi e tanti altri.

Si sono alternati diversi momenti tra atelier sociali, dove sono stati venduti prodotti realizzati da persone svantaggiate, interventi con personaggi in primo piano del panorama culturale e accademico italiano, spazi teatrali e attività di workshop, dedicate al confronto e alla partecipazione in modo da approfondire il concetto di generatività e applicarlo a tutti gli ambiti.

Stefania Guerra Lisi "Vulnerabilità e potenziali umani"


Adriano Fabris "Fecondità della relazione"


Mauro Magatti "Generativi di tutto il mondo unitevi!"


Vito Mancuso "In principio era la relazione"
stampa la pagina

Ultimi articoli

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Enzo Bianchi "Mi vergogno per l’Occidente il Papa e la pace sono oscurati”

Commenti Vangelo 8 maggio 2022 Quarta Domenica di Pasqua

Carlo Maria Martini "Terrorismo, ritorsione, legittima difesa, guerra e pace"

Commenti Vangelo 24 aprile 2022 Seconda Domenica di Pasqua

Enzo Bianchi "La solitudine del cristiano di fronte alla guerra"

Le novità dal nostro canale Youtube

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

Commenti Vangelo 15 maggio 2022 Quinta Domenica di Pasqua

Alessandro D’Avenia "La porta"

Enzo Bianchi, Fabio Rosini, Ludwig Monti "Commenti Vangelo 15 maggio 2022"

Enzo Bianchi "La guerra vista dai contadini"

La santità anticonformista di Charles de Foucauld