Paolo Scquizzato Domeniche di spiritualità 2017/18

stampa la pagina
“Chi ha paura della felicità? Ripensare il vocabolario della fede…”

Parole come peccato, salvezza, redenzione, sacramento, eucarestia, miracolo, resurrezione e tante altre del vocabolario della fede cristiana, suonano come vuote, senza dire più nulla all'uomo contemporaneo.
S'impone oggi il dovere di ripensare e ridire l'essenza della fede, perché torni ad essere conforme al messaggio evangelico e feconda per il compimento umano.

Domenica dalle 10.00 alle 16.00. Guida: don Paolo Scquizzato

15 OTTOBRE 2017 Dal Dio tappabuchi al Dio della fede. Cammino per un cristianesimo adulto.



19 NOVEMBRE L'"invenzione" del peccato. Per un ritorno al Vangelo.


17 DICEMBRE Peccato originale, 'confessione' e sacrificio. Al di là di un cristianesimo listato a lutto.


21 GENNAIO 2018 Creazione, provvidenza, miracoli? Ripensare la nostra fede.


18 FEBBRAIO Bibbia. Parola d'uomo.


18 MARZO Chi dice donna dice... dono.


15 APRILE Angeli e demoni. Mito o realtà?


20 MAGGIO Maria: donna o Madonna?
stampa la pagina

Ultimi articoli

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Enzo Bianchi "Dio, patria e famiglia": ecco perché quello slogan è una bestemmia

Commenti Vangelo 18 settembre 2022 XXV Domenica del Tempo ordinario

Alessandro D’Avenia "Lo stile di cui abbiamo bisogno"

Alessandro D’Avenia "Cercasi vita eterna"

Alessandro D’Avenia "Riprendere e riprendersi"

Alessandro D’Avenia "Ritratto d'autore: Cristo"

Commenti Vangelo 2 ottobre 2022 XXVII Domenica del Tempo ordinario

Commenti Vangelo 11 settembre 2022 XXIV Domenica del Tempo ordinario

Enzo Bianchi, Fabio Rosini "Commenti Vangelo 18 settembre 2022"