Il cardinale Ravasi sul libro del Qohelet (2)

stampa la pagina
Dopo le riflessioni sul ‘Cantico dei Cantici’, il Card. Gianfranco Ravasi accompagna il telespettatore a scoprire il libro della Bibbia contenente la famosa espressione ‘Vanità di vanità’: il Qohelet.


Il libro si compone di 12 capitoli su varie meditazioni sapienziali sulla vita, che nei secoli hanno ispirato composizioni poetiche, musicali e pittoriche, da Schumann a Brahms, a Petrarca fino al contemporaneo Angelo Branduardi con la colonna sonora del film ‘State buoni se potete’.

Ma di quale vanità si parla? Vari incontri, uno al mese, in esclusiva a “Bel tempo si spera”, il programma del mattino di Tv2000, in cui il Presidente del Pontificio Consiglio della Cultura intraprenderà un viaggio nel testo sacro per coglierne appieno il messaggio attuale.

Primo appuntamento martedì 9 gennaio 2018, a partire dalle 9.

Queste le date:

9 gennaio 2018


6 febbraio 2018

stampa la pagina

Le novità dal nostro canale Youtube

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Enzo Bianchi" La sofferenza rende cattivi. Ho comprensione per l’eutanasia"

Chiara Giaccardi "Il profilo della Carrà. Nell'arte di Raffaella il volto di chi sa essere accogliente"

Enzo Bianchi "Il compito dell’insegnante"

Enzo Bianchi "Una grave crisi aleggia sulla Chiesa"

Lettori fissi

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

Intervista con Timothy Radcliffe: CRISTIANI, TORNATE A RISCHIARE TUTTO

Luigi Maria Epicoco "Non di solo fare vivrà l’uomo"

Luciano Manicardi "La spiritualità e le spiritualità"

Enzo Bianchi "Noi che siamo nati cercando un volto"