Massimo Recalcati Da Edipo al figliol prodigo

stampa la pagina


Da Edipo al figliol prodigo: figli in cerca di padri
Giovedì 3 novembre 2016 
Chiesa di Paderno Seriate

Io leggo spesso la Bibbia come testo per quando i miei figli vanno a letto. Mio figlio, il più grande, vuole sempre sentire la storia del figliol prodigo e ricorda un po’ il suo papà, perché in quel testo c’è qualcosa che non mi tornava quando ero bambino. C’è un mistero: il mistero dell’amore che lo interroga. (Massimo Recalcati).
stampa la pagina

Lettori fissi

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

Enzo Bianchi "Inizia la Quaresima"

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

“Verso la Pasqua”: tre verbi e tre amici per attraversare il deserto

Enzo Bianchi "L’enigma del dolore"