Commento alle sette parole di Gesù sulla croce

stampa la pagina
Sette sono le frasi pronunciate da Gesù sul patibolo della Croce.

Messe in fila, paiono spezzoni giustapposti senza alcun nesso logico.
Eppure, una lettura meditata e attenta non può non cogliere una sostanziale unità di fondo che dà alle sette frasi quasi la parvenza di un testamento finale da parte del Cristo.

Scorrendole una ad una
si odono risuonare in esse i contenuti peculiari dell’annuncio evangelico,
che vedono il loro culmine proprio nella Pasqua di Gesù.

In questa pagina sono raccolte
sette meditazioni di approfondimento
a ciascuna delle parole.

In esse,
il Legno della Croce prende voce
reagendo in prima persona alle diverse espressioni del Crocifisso.

In ciascuno dei sette posts puoi trovare
il monologo del Legno sia in forma testuale che nella versione audio recitata,
accompagnato da
un’immagine artistica a sua volta corredata da un breve commento
utile alla comprensione e alla riflessione.

La voce del Legno della Croce è di Giancarlo Cattaneo.
La scelta delle opere d’arte e il relativo spunto critico sono di Elena Camminati.
I testi di don Cristiano Mauri.


Prima Parola
Seconda Parola
Terza Parola
Quarta Parola
Quinta Parola
Sesta Parola
Settima Parola
stampa la pagina

Ultimi articoli

Post più popolari (ultimi 30 giorni)

La Chiesa italiana dorme e non comunica più

Massimo Recalcati "Quei nostri figli invasi dal porno"

Ravasi: «La fede e noi. Non c’è più il grande ateismo, né la grande profezia»

Commenti Vangelo 28 novembre 2021 Prima Domenica di Avvento

Enzo Bianchi, Ludwig Monti, Paola Radif "Commenti Vangelo 28 novembre 2021"

Le novità dal nostro canale Youtube

Post più popolari (ultimi 7 giorni)

Commenti Vangelo 28 novembre 2021 Prima Domenica di Avvento

Enzo Bianchi "Una scelta da rispettare"

Enzo Bianchi, Ludwig Monti, Paola Radif "Commenti Vangelo 28 novembre 2021"

Massimo Recalcati "Donare la morte in omaggio alla vita"